Emicrania Guida cause, sintomi …

Emicrania Guida cause, sintomi ...

Che cos’è?

L’emicrania è un tipo molto comune, ma molto particolare, di cefalea. La maggior parte delle persone che hanno esperienza di emicrania ripetuti attacchi di mal di testa che si verificano nel corso di molti anni. Il tipico emicrania è palpitante o pulsante, e spesso è associata a nausea e cambiamenti nella visione. Mentre molti mal di testa sono gravi, non tutti i forti mal di testa sono emicranie, e alcuni episodi possono essere abbastanza mite.

Fino al 20% delle persone negli Stati Uniti sperimenteranno mal di testa ad un certo punto nella vita. In circa la metà di coloro che, emicrania prima apparizione durante l’infanzia o l’adolescenza. Due terzi delle persone che si emicranie sono donne, probabilmente a causa della influenza degli ormoni. Emicranie tendono a funzionare in famiglie.

Nonostante anni di ricerche, gli scienziati non sanno esattamente perché si verificano emicranie. Il dolore di emicrania è associata a gonfiore nei vasi sanguigni e l’irritazione dei nervi che circondano il cervello. Ma la maggior parte esperti non ritengono che questa è la causa diretta di emicranie.

Il cervello non ha recettori del dolore. Ma elabora segnali di dolore da altre parti del corpo. Sono le reti di elaborazione del dolore, o centri, nel cervello che sono eccessivamente reattivo o disfunzionale in emicrania.

La serotonina chimica del cervello può svolgere un ruolo importante in questo processo come fa in altre condizioni, tra cui la depressione e disturbi alimentari.

Sintomi

Diagnosi

Un medico di solito diagnosticare l’emicrania in base alla cronologia e sintomi. Nella maggior parte dei casi, un esame fisico e neurologico sarà interamente normale.

Non ci sono prove speciali per diagnosticare l’emicrania. Ad esempio, una tomografia computerizzata (CT) o risonanza magnetica (MRI) del cervello di solito sarà normale. Tuttavia, il medico può raccomandare ulteriori test se il mal di testa hanno caratteristiche che non sono tipici per l’emicrania, o sviluppare altri sintomi preoccupanti. Se non vi è alcun dubbio circa la diagnosi, il medico può raccomandare anche una consultazione con un neurologo, un medico specializzato in malattie dei nervi e del cervello.

Durata prevista

L’emicrania può durare da poche ore ad alcuni giorni. Un tipico sofferente di emicrania avrà diversi mal di testa ogni mese. Tuttavia, alcune persone hanno un solo attacco in una vita, mentre altri hanno più di tre attacchi a settimana.

Prevenzione

Non tutti i mal di testa possono essere prevenute. Tuttavia, identificando i fattori scatenanti mal di testa può aiutare a ridurre la frequenza e la gravità degli attacchi di emicrania. trigger emicrania comuni includono:

La caffeina (sia utilizzando troppo o tagliando uso regolare)

Alcuni alimenti e bevande, comprese quelle che contengono tiramina (formaggi stagionati e carni, bevande fermentate); solfiti (conserve, vini); e glutammato monosodico (MSG), un esaltatore di sapidità comune

Lo stress, o sollievo dallo stress

i livelli ormonali (cicli mestruali, il farmaco ormonale contenenti come pillola anticoncezionale o estrogeni)

La mancanza di sonno o sonno interrotto

Viaggi o cambiamenti nel tempo o in alta quota

L’abuso di farmaci antidolorifici

Anche se si evita tutti i possibili fattori scatenanti, non si è ancora probabile che si verifichino una emicrania di tanto in tanto. E molte persone che ottengono emicranie hanno mal di testa frequenti e gravi, non importa quanto bene evitare inneschi.

Altri metodi alcune persone hanno usato per diminuire i loro attacchi di emicrania comprendono biofeedback, yoga, agopuntura, massaggi e regolare esercizio fisico.

Trattamento

Come il tuo emicranie sono trattati dipenderà la frequenza e la gravità degli attacchi. Persone che hanno un mal di testa più volte l’anno, spesso rispondono bene a antidolorifici senza ricetta medica. Tuttavia, altre terapie devono essere considerati quando mal di testa sono invalidanti abbastanza per interferire con le attività abituali e antidolorifici non funzionano bene.

Ci sono due tipi di farmaci per il trattamento di emicrania – farmaci che vengono prese quando un mal di testa inizia (farmaci abortivi chiamato) e farmaci che vengono prese ogni giorno per prevenire l’emicrania (chiamata farmaci preventivi). La decisione se prendere un farmaco di prevenzione quotidiana o farmaci abortivi è una scelta personale. In passato, farmaci preventivi giornaliera è stata prescritta quando una persona ha avuto una media di due o più emicranie al mese. Oggi, le ragioni per la prescrizione di farmaci preventivi sono:

attacchi infrequente che non rispondono bene ai farmaci abortivi

Gli attacchi che si verificano troppo spesso

L’abuso di farmaci abortivi o antidolorifici comuni

Le reazioni avverse ai farmaci abortivi

Costo, comprensivo dei costi relativi a lavoro manca

Emicrania associati sintomi neurologici insoliti (emicranie complicate)

Farmaci abortivi
Quando possibile, un farmaco abortivo deve essere assunto immediatamente dopo un alone o emicrania inizia. Questa può essere una sfida per le persone con aura frequenti o mal di testa, perché un uso eccessivo di farmaci abortivi può portare a cefalea cronica quotidiana, un disturbo mal di testa che descrive il mal di testa che si verificano giorno dopo giorno, senza una causa o diagnosi specifica. Diversi farmaci senza ricetta medica e di alcuni farmaci da prescrizione relativamente poco costose. Aspirina. ibuprofene (Advil. Motrin e altri nomi di marca) o naprossene (Aleve) presa al più presto avvertimento può essere sufficiente a fermare un mal di testa in piena regola. combinazioni di farmaci spesso funzionano meglio di farmaci con un unico ingrediente attivo. Un rimedio popolare per l’emicrania è la combinazione di aspirina, paracetamolo e caffeina (Excedrin) assunta una volta o due volte al mese in cui si presentano i sintomi.

Altri farmaci richiedono una prescrizione medica. Gli esempi includono Isometheptene (Midrin e altri nomi di marca); farmaci chiamati triptani, come sumatriptan (Imitrex), naratriptan (Amerge), zolmitriptan (Zomig) e rizatriptan (Maxalt); e farmaci chiamati ergotaminici, come ad esempio ergotamina sublinguale (Ergomar) e diidroergotamina (Migranal). Inoltre, le persone che soffrono di nausea con o senza vomito può anche prendere una pillola anti-nausea o supposta.

Se il mal di testa diventa più intenso e non risponde a una o due dosi di un farmaco abortivo, antidolorifici possono essere utilizzati per ridurre il disagio. Il tipo e la quantità di antidolorifico si dovrebbe prendere varia a seconda di come si è risposto al farmaco in precedenza e quanto di altri farmaci che hai preso quando il mal di testa iniziato.

farmaci preventivi
Molti farmaci sono elencati come potenzialmente utile per prevenire attacchi di emicrania ricorrenti. Di seguito sono prescritti più di frequente:

Calcio-antagonisti – Verapamil (Calan. Isoptin) è una scelta popolare. Tuttavia, le prove mediche sostegno sua efficacia non è forte rispetto ad altri farmaci.

anticonvulsivanti – Tra i farmaci di questa classe, valproato (Depakote e altri nomi di marchi) e Topiramato (Topamax) hanno la migliore prova a sostegno di utilizzarlo per la prevenzione.

Gli antidepressivi triciclici – Questi farmaci sono molto efficaci, ma spesso hanno effetti collaterali fastidiosi, come la sedazione, visione offuscata, secchezza delle fauci e costipazione. La prima scelta è spesso amitriptilina (Elavil). Venlafaxina (Effexor), e anche gli altri possono essere provati.

Alcune persone con emicrania hanno il mal di testa molto frequenti, a volte ogni giorno. Questa forma di emicrania, chiamato emicrania cronica, è difficile da trattare. L’ultimo trattamento è Botox (onabotulinumtoxinA). Il medico dà iniezioni multiple intorno alla testa e al collo una volta ogni 12 settimane. E ‘approvato per le persone che soffrono di emicrania mal di testa più di 14 giorni al mese.

farmaci preventivi (ad eccezione di iniezioni di Botox) devono essere prese ogni giorno per essere efficace. Nella scelta di quale farmaco da provare prima, voi e il vostro medico valuterà i benefici e gli eventuali effetti collaterali. Per esempio, se si dispone di ipertensione e l’emicrania, un calcio-antagonista o beta-bloccanti potrebbero essere la scelta migliore per il trattamento di entrambi. Tuttavia, se hai l’asma, il medico potrebbe non prescrivere un beta-bloccante.

Non scoraggiatevi se la vostra prima scelta di farmaci preventivi non soddisfa le vostre aspettative. Tu e il tuo medico potrebbe essere necessario provare tre o quattro diverse strategie per trovare il migliore per voi.

Quando chiamare un professionista

Se avete una storia di emicrania, è necessario contattare il medico se si sviluppano mal di testa che differiscono dal solito mal di testa o altri sintomi di emicrania. Gli esempi includono:

Mal di testa che peggiorare nel tempo

Nuova insorgenza di emicrania in una persona oltre i 40 anni

forti mal di testa che iniziano all’improvviso (spesso conosciuto come mal di testa Thunderclap)

Mal di testa che peggiorano con l’esercizio fisico, il rapporto sessuale, tosse o starnuti

Mal di testa con sintomi insoliti come svenire, perdita della vista o difficoltà a camminare o parlare

Mal di testa che iniziano dopo un trauma cranico

Inoltre, si consiglia di consultare il medico se si hanno mal di testa che non migliorano con i farmaci over-the-counter; forti mal di testa che interrompono il lavoro o il godimento di attività quotidiane; o mal di testa al giorno.

Prognosi

La maggior parte delle persone che sviluppano emicranie continueranno ad avere mal di testa intermittenti nel corso di molti anni. Tuttavia, molte persone imparare a controllare oa vivere con loro mal di testa. Inoltre, l’emicrania spesso diminuiscono quando le persone raggiungono il loro 50 o 60 anni.

Ulteriori informazioni su emicrania

I farmaci associati a:

Related posts

  • Emicrania sintomi di dolore lancinante, il dolore in testa non mal di testa.

    L’emicrania lancinante sintomi di dolore: una introduzione Il sintomo più comune tra chi soffre di emicrania è che i loro palpiti testa. Circa l’85 per cento delle persone con emicrania soffrono di palpitante …

  • cause di emicrania, sintomi e …

    Le donne sono circa tre volte più probabilità di ottenere l’emicrania rispetto agli uomini. Circa quattro in ogni 20 donne ottenere l’emicrania, mentre solo uno su ogni 20 uomini. È possibile ottenere l’emicrania per la prima …

  • I sintomi di emicrania, cause, trattamento …

    Collegamenti rapidi circa emicranie Le emicranie sono uno dei più comuni tipi di mal di testa negli adulti, che colpisce circa due milioni di australiani. Le donne sono tre volte più sensibili rispetto agli uomini. Puoi…

  • tipi di emicrania, i tipi di mal di testa e le cause.

    Tipi Emicrania Panoramica L’emicrania è una parola usata per descrivere una vasta gamma di disturbi correlati. Essi sono la causa più comune di dolore testa al giorno, che affligge oltre il 87 per cento delle persone che …

  • Rompighiaccio sintomi mal di testa, cause …

    Se non hai mai vissuto un forte, lancinante, il dolore momentaneo nel tuo tempio che scompare dopo o meno trenta secondi, probabilmente hai subito un mal di testa rompighiaccio. Se il mal di testa di tutti i tipi …

  • Emicrania Controllare i sintomi e segni, sintomi di emicrania.

    Sintomi di emicrania Segni Il dolore testa di emicrania può essere grave e debilitante. Si è talvolta descritto come lancinante o pulsante. Si tratta di solito su un lato della testa. La sensibilità alla luce …