Leucemia opzioni di trattamento, la leucemia trapianto di midollo osseo.

Leucemia opzioni di trattamento, la leucemia trapianto di midollo osseo.

Ci sono due principali tipi di leucemie, acute e croniche. La leucemia acuta può coinvolgere sia i linfociti, chiamati leucemia linfoblastica acuta (ALL), o cellule mieloidi, chiamata leucemia mieloide acuta (AML). Ci sono molti diversi tipi di ALL e AML seconda cella particolare che è diventata maligna. La leucemia cronica colpisce principalmente le cellule mieloidi nel midollo osseo, chiamato Leucemia mieloide cronica (LMC), e si trova più comunemente negli adulti, anche se i bambini e gli adolescenti anche a volte possono sviluppare CML.

Vi è anche una malattia del midollo osseo nota come sindrome mielodisplastica (MDS), che è spesso associato con bassa conta di cellule del sangue e un aumento dei requisiti per le trasfusioni. Questo è spesso chiamato una sindrome pre-leucemia perché i pazienti con MDS hanno un rischio significativamente maggiore di sviluppare la leucemia.

trattamenti

Usiamo il trapianto di midollo osseo allogenico di cellule staminali per il trattamento di una varietà di leucemie infantili o di tumori e MDS che coinvolgono le cellule nel midollo osseo, noto anche come cellule ematopoietiche. In un trapianto allogenico, cellule del midollo osseo di un’altra persona sono utilizzati per ripristinare il midollo osseo dopo la chemioterapia ad alte dosi e la radioterapia.

  • Vantaggio — Il vantaggio di un trapianto allogenico su un trapianto autologo — dove le cellule del midollo osseo del bambino sono infusi per ripristinare la funzione del midollo osseo — è che fornisce un "graft-versus-leucemia effetto" quando midollo osseo sano dell’altra persona uccide le cellule leucemiche residue e diminuisce la probabilità di ricaduta del paziente.
  • Svantaggio — Lo svantaggio di un trapianto di midollo osseo allogenico di cellule staminali è il rischio di malattia da trapianto contro l’ospite (GvHD). che è quando midollo osseo dell’altra persona attacca corpo del ricevente e causa una malattia che colpisce la pelle, fegato e molti altri organi, che richiedono una terapia con farmaci immunosoppressivi.

Leucemie ad alto rischio in prima remissione e sindrome mielodisplastica

Transplant Program Ospedale midollo osseo Benioff bambini UCSF prevede il trapianto per i pazienti ad alto rischio di leucemia in prima remissione quando un donatore compatibile è disponibile. In molto pazienti ad alto rischio, come i pazienti affetti da leucemia che non riescono a raggiungere prima remissione con la chemioterapia, un trapianto di donatore non può essere fatto non appena si ottiene la remissione.

Quelle ammissibili comprendono:

  • I bambini con leucemia mieloide acuta (AML)
  • I bambini con linfoblastica ad alto rischio di leucemia (ALL)
  • I bambini affetti da leucemia

Inoltre, i bambini affetti da sindrome mielodisplastica sono idonei per il trapianto non appena la diagnosi è stabilita. anch’esso selezionati con leucemia possono essere considerati per un trapianto, anche se non sono in una remissione completa.

Leucemie recidiva nei bambini

Il trapianto di cellule staminali del midollo osseo è il trattamento di scelta per molti bambini con leucemie acute cui la leucemia è recidivo. BMT programma ospedaliero Il Benioff bambini UCSF offre il trapianto da:

  • donatori correlati tra fratelli, sorelle, genitori e parenti a volte più lontani come i cugini e nonni
  • donatori non abbinate. compreso il sangue del cordone ombelicale

Il trapianto può essere eseguita per i bambini con leucemia recidiva volta leucemia è in remissione, che è quando non leucemia è visto nel midollo osseo. La remissione può essere raggiunto utilizzando la chemioterapia e l’irradiazione corporea totale e la chemioterapia. Questo è chiamato il regime di condizionamento e viene eseguita prima del trapianto.

Leucemia mieloide cronica

I bambini con leucemia mieloide cronica, che non possono essere messi in remissione completa con le droghe, dovrebbero essere sottoposti a un trapianto da un collegate o indipendenti donatori il più presto possibile nel corso della malattia. Attualmente, offriamo un protocollo di ricerca che utilizza una dose ottimale di un potente farmaco chemioterapico chiamato Busulfan con Fludarabina, un farmaco che previene efficacemente il rigetto delle cellule del donatore con un regime di intensità ridotta.

UCSF Cliniche & centri

Related posts

  • I sintomi Mieloma, trattamento Le cause, anormale del midollo osseo.

    Mieloma fatti Commenti paziente Leggi 2 Commenti Condividi la tua storia Il sangue contiene diversi tipi di cellule, ciascuna con un lavoro importante nel corpo. Tutte le cellule del sangue si sviluppano nel midollo …

  • Tipi di leucemia, sintomi e trattamento …

    Leucemia è il cancro dei globuli bianchi che inizia nel midollo osseo, il materiale morbido nel centro di ossa che rende globuli bianchi, globuli rossi e piastrine. L’anormale bianco …

  • Judi s Bone Marrow Transplant …

    Judi Manago Denver, CO sto impostato per avere un trapianto di midollo osseo, alla fine del mese di settembre 2016, che manterrà mi ricoverati in ospedale per tre a sei settimane. Le spese per sostenere e prepararsi per …

  • La neutropenia di sostegno Association Inc, il conteggio del midollo osseo basso.

    Sindromi mielodisplastiche cos’è MDS? MDS, o sindromi mielodisplastiche, è un gruppo di malattie del midollo osseo. Normale midollo osseo produce tre tipi di cellule diverse che contribuiscono a rendere il sangue …

  • test di midollo osseo linfoma

    Il trapianto di cellule staminali ematopoietiche (HSCT) è il nuovo nome per il trapianto di midollo osseo. Ci sono molti tipi di HSCTs seconda della fonte di cellule staminali come descritto di seguito: …

  • Panoramica leucemia, la biopsia per la leucemia.

    Leucemia è una forma di cancro che inizia nelle cellule ematopoietiche del midollo osseo – morbido, parte interna delle ossa. Leucemia – che letteralmente significa globuli bianchi in greco – si verifica quando vi …