MRSA Cos’è Come si ottiene …

MRSA Cos'è Come si ottiene ...

Superbug! Potrebbe essere il nome di un nuovo personaggio dei cartoni animati infliggere danni mortali sulle forze del male del pianeta.

In realtà, MRSA è un batterio – Staphylococcus aureus meticillino resistente – in agguato negli ospedali. E insieme ad altre infezioni nosocomiali, uccide più di 5.000 persone l’anno. Il giovane e il vecchio sono i più vulnerabili. Durante la recente campagna elettorale, MRSA è stata una questione prioritaria per le persone di età compresa tra 45-65.

Articoli correlati dall’archivio:

La paura è reale. Giornali storie headline quotidiane – stampi appena nati di MRSA in unità di terapia intensiva; madre di midlifer muore dopo aver recuperato da un’operazione di routine; midlifers stessi sopravvivere l’infezione, ma in modo permanente disabilitato.

Come si diffonde?

I batteri entrano nel flusso sanguigno attraverso ferite aperte, attraverso iniezioni, attraverso siti IV, attraverso cateteri. I batteri che prosperano sulla pelle possono essere facilmente trasferiti da una persona all’altra.

C’è stato molto clamore da una campagna chiamata Cleanyourhands. Per molte persone, un ospedale pulito è anche solo una questione di spazzare pavimenti. Se solo fosse così semplice. Purtroppo, i batteri prosperano in innumerevoli altri luoghi: su strumenti chirurgici, su medicazioni, su pazienti e visitatori vestiti, su infermieri divise, nei letti d’ospedale.

E ha avvertito che lo svuotamento letti per consentire loro di essere adeguatamente puliti spingerebbero al rialzo le liste di attesa – una mossa che avrebbe in contrasto con la politica del governo.

Ostacoli a domare i batteri

strumenti Sterilizzazione aiuterebbero domare i batteri. Ma una recente ricerca ha dimostrato che la sterilizzazione degli endoscopi della Gran Bretagna, per esempio, è casuale.

La ricerca, tra i professionisti del settore sanitario, ha anche rivelato che il cinque per cento degli intervistati non ha pulito i loro strumenti tra i pazienti; più della metà riutilizzo del fluido sterilizzante; molti endoscopi non fanno mai al Dipartimento Sterile centrale alla fine della clinica; e non ci sono linee guida uniformi su chi è responsabile, o solo quello che dovrebbero fare.

Claire Rayner, presidente della associazione dei pazienti, e una recente malato di MRSA, dice: “Se questo sta accadendo in un certo numero di ospedali del Regno Unito, è inevitabile che le infezioni si stanno diffondendo ampiamente.”

Altri esempi per il controllo delle infezioni sono stati citati. Ci sono medicazioni tenuta batterica per evitare complicazioni in entrambe le ferite post-operatorie e croniche. Questi sono disponibili in alcuni ospedali, ma non tutti.

Queste e molte altre soluzioni possibili da parte del personale sanitario nazionale, rappresentanti dell’industria, ed i pazienti che hanno partecipato alla conferenza di associazioni di pazienti affetti, saranno raccolti in un documento di lavoro, pubblicizzato come il 100-Day Challenge, da presentare ai politici, funzionari pubblici, e trust per la loro risposta. Dopo 100 giorni, l’Associazione pazienti tornerà a queste figure chiave per trovare il modo in cui hanno agito sulle raccomandazioni per ridurre le infezioni nosocomiali.

Soprattutto, non abbiate paura di fare domande, in particolare circa il proprio stato, o per effettuare reclami validi. Può essere più facile parlare con la direttrice reparto. Fatelo con delicatezza ma con fermezza. I vostri reclami o commenti su ciò che accade nel reparto potrebbe essere di grande valore per gli altri troppo.

Esso comprende sia una tantum articoli e anche colonne regolari di natura più specialistica, quali healthwise . riporta dai file REACH, e una sezione di bellezza chiamato guardando bene in età avanzata.

Per visualizzare gli ultimi articoli e gli indici ai precedenti articoli clicca su interessi laterlife qui o superiore. Per cercare articoli su un determinato argomento, utilizzare la funzione di ricerca del sito qui sotto.

Related posts

  • Come prevenire l’infezione da MRSA …

    Staphylococcus aureus meticillino resistente (MRSA) è un batterio stafilococco resistente alla maggior parte degli antibiotici. Mentre la maggior parte dei batteri stafilococco vivono sulla pelle e nel naso senza causare alcun …

  • MRSA pneumonia5

    In questo articolo MRSA sta per meticillino-resistente Staphylococcus aureus. È uno dei molti ceppi di un batterio chiamato Staphylococcus aureus – o stafilococco. in breve . batteri stafilococco sono …

  • È MRSA infezione contagiosa MRSA …

    È MRSA infezione contagiosa? È l’infezione da MRSA contagiosa? Può diffondersi da persona a persona in una varietà di modi – ma più spesso tramite contatto pelle a pelle e soprattutto attraverso le mani. MRSA …

  • MRSA polmonite

    A partire dalla casa di cura, abbiamo recentemente riportato che: Queste sono le parole di James A. McKinnell, MD, uno specialista in malattie infettive da Harbor-UCLA Medical Center e il Los Angeles …

  • MRSA nei sintomi della gola

    Staphylococcus aureus resistente alla meticillina, o MRSA, è una virulenta ceppo di batteri superbug che può causare infezioni pericolose per la vita. Spesso, MRSA vivrà un po ‘mancato lo nasali …

  • MRSA trattamento infezione della pelle …

    Probabilmente avete sentito parlare di infezioni cutanee da MRSA. La buona notizia è che gravi infezioni da MRSA sono rari, e la maggior parte delle infezioni possono essere trattate facilmente. Allora, qual è MRSA e come si può proteggere …