reazione allergica al latte

reazione allergica al latte

A Hamilton, Ont. madre ha presentato una denuncia dei diritti umani contro la scuola elementare della figlia, sostenendo che discriminato i sei anni, per non aver accogliere la sua allergia in pericolo la vita di uova e latticini.

Il caso, che cerca di vietare i prodotti lattiero-caseari e le uova da scuola della figlia, arriva in un momento di tensione per i genitori e dei consigli di istituto che lottano per soddisfare le esigenze di sicurezza di alcuni studenti senza mettere il resto, e come il Codice dei diritti umani canadese si espande per includere disabilità “invisibili”.

Lo scorso settembre, Lynne Glover tirato la figlia, Elodie, di grado 1 al Santo Nome di Gesù cattolico scuola elementare dopo più di due anni di tentativi di lavorare con il personale su una strategia che avrebbe mantenuto gli allergeni lontano da sua figlia.

Mentre lei è stato assicurato alla scuola avrebbe fatto di tutto ci sono voluti per mantenere Elodie sicuro, la scuola ha continuato a eseguire il suo programma di latte e uno spuntino, che ha distribuito budini, yogurt e formaggio, e tenere le vendite e giorni della pizza cuoce. E ‘stata esclusa da molti una giornata di divertimento e barbecue.

Se soddisfare ogni allergia, ci saranno tutti gli alimenti accettabili sinistra?

Speriamo questo sistema scolastico non ha a che fare con uno studente con malattia celiaci. Poi dovranno vietare tutto il pane, soia e molti altri prodotti contenenti glutine, oltre a PB, uova e latte. Forse dovrebbero smettere di consentire il cibo nella scuola del tutto. In questo modo si possono evitare rischi di soffocamento pure.

Sono una mamma di un bambino con allergie alimentari – il latte e uova – e si presume che ci sia una via di mezzo. Potrebbe la scuola potuto essere più accomodante e accogliente? Sicuro.

Il mio primo selezionatore con allergie alimentari va a una scuola piena inclusione, il che significa che i bambini di ogni capacità sono nella stessa classe. Ho gentilmente fatto un commento al principio che l’incentivo pizza party per alcuni eventi a livello di scuola esclude molti bambini nella scuola, se hanno allergie al latte (la mia non è l’unico nella scuola), sono senza glutine per problemi comportamentali o semplicemente non piace la pizza (presumo ci sono alcuni di quelli, anche). L’incentivo è stato cambiato in tempo recesso in più. Tutti i bambini possono partecipare (più – aria fresca!).

E ‘frustrante quando cerchiamo di mantenere i nostri bambini al sicuro e sentire come stiamo parlando in un vuoto, ottenendo alcuna risposta ragionevole.

TDR, vi è una differenza tra una preferenza per il burro di arachidi e un’allergia pericolo di vita. Spero che non avere a che fare con il guardare la tua fermata respirazione bambino perché sono stati esposti a un alimento il loro corpo ha iniziato ad attaccare. E ‘certamente scomodo per voi di avere per accogliere bisogno di qualcun altro per evitare questi allergeni, ma perché il cibo preferenza vincente il loro diritto di vivere?

Mi sento per il bambino. Per essere costantemente escluso deve essere difficile, ma è praticamente impossibile da rimuovere latticini e uova da tutto e costringere tutti a rispettare. Arachidi e legumi sono un po ‘più facile da controllare e ci sono ancora una serie di opzioni per gli altri bambini. Posso capire la frustrazione della madre pure. Sarei incazzato se ho fatto 540 Cupcakes, ma vorrei portare un po ‘di cioccolata calda non caseificio per mio figlio se lei non poteva avere prodotti lattiero-caseari. Sembra un buon caso per homeschooling per me.

Non dice da nessuna parte che l’insegnante ha mangiato i popcorn davanti alla classe o in classe. Lei può aver avuto sulla sua rottura, e non lavate le mani correttamente in seguito, o ha fatto, ma le tracce rimaste quando ha interagito con il bambino.

“Dobbiamo trovare l’equilibrio, come allergie alimentari sembrano essere in aumento. Abbiamo anche bisogno di scoprire il motivo per cui sono in aumento.”

Il saldo: la responsabilità personale da parte dei genitori di insegnare ai loro figli quello che è sicuro per loro da mangiare.

E sappiamo perché le allergie sono in aumento: è il nostro ambiente sempre più anti-settico che sta trasformando il sistema immunitario per bambini dentro e fuori, causando tutti i tipi di malattie autoimmuni.
Colpa sapone antibatterico, salviette, prodotti per la pulizia, il tutto applicato così spesso e così vigorosamente che non un germe è vivo nella maggior parte delle case.
E il modo in cui i bambini sono allevati con nessuna possibilità di giocare fuori e sporcarsi lo rende solo peggio.

Un altro problema qui.

A quanto pare l’esposizione precoce alle arachidi possono prevenire allergia alle arachidi (o, in altre parole, la mancanza di esposizione precoce può causare allergia alle arachidi):

Quindi, negando noccioline a tutti i bambini è solo andare a creare una generazione allergica ad un cibo normale, a cominciare con le arachidi.

Il resto è un po ‘difficile aspettarsi la scuola per accogliere.

Così malati di persone che si rifiutano di mostrare un po ‘di responsabilità personale (e infondere che nei loro figli), ma invece si aspettano tutti gli altri per accoglierli. fiocco di neve fragile della mamma non può avere uova o il latte ed è stato escluso da una giornata di divertimento in modo naturale, l’unico rimedio è che nessuno può aver detto giornata di divertimento.

Da quando è il tuo diritto umano ad avere tutti gli altri si protegge da un allergene? Davvero sperando che questo si arriva da nessuna parte, ma purtroppo probabilmente lo farà.

Interessante il fatto che la nostra scuola non vietare nulla e ancora non ha figli che cadono come mosche da qualsiasi allergia. pur avendo diversi bambini con gravi allergie alimentari. Quei ragazzi sono tenuti a effettuare la regolazione, non l’intera scuola.

Questo è tutto molto rumore per non volendo il suo bambino da escludere.

Come funziona questa mamma coraggio di presentare una querela per i diritti umani? Il suo bambino ha il diritto di non dover mangiare latte e uova e di vivere in relativa sicurezza, ma allo stesso tempo tutti gli altri studenti hanno il diritto di mangiare tutto quello che vogliono.

Non si può pretendere una scuola completa piena di studenti e insegnanti a soffrire solo per il comfort del vostro bambino.

I miei figli hanno gravi allergie dado e non mi aspetto le scuole a fare nulla “solo per i miei figli”. Ma Vorrei che le persone hanno più compassione per i bambini che sono esclusi e ai genitori che cercano solo di proteggerli a scuola. E ‘in pericolo di vita e non li può proteggere. È dura. E ‘più difficile quando altri genitori mi giudicano per “andare in mare”. Tutto quello che chiedo è un po ‘di compassione per la nostra situazione. Immaginate se fosse tuo figlio?

Un bambino di sei anni con un pericolo di vita allergia al latte e uova? Perché è a scuola? Qualora non essere educato a casa fino a quando lei è in grado di prendersi cura dei suoi allergie se stessa? Credo che la situazione familiare non può accogliere i suoi bisogni educativi; ma è un notevole problema di sicurezza, l’invio di un bambino allergico in un mondo dove il latte e le uova sono una parte sostanziale della cultura alimentare.

È ragionevole per la scuola, non per servire questo latticini bambino o le uova, per permetterle di avere il suo pranzo in una stanza libera dai suoi allergeni specifici (anche se lei mangia lontano dagli altri bambini), e di avere una fornitura di farmaci a portata di mano per lei quando sorgono le emergenze. Non è ragionevole per invadere i pranzi, spuntini, e tratta di ogni singolo membro del personale e degli studenti e li vietano di mangiare ciò che vogliono.

Siamo spiacenti, questa è la realtà, e lei deve diventare forte per sopravvivere. Coddling lei non insegnerà quello che lei ha bisogno di sapere nel trattare con il mondo esterno e le proprie problematiche.

Se questo è stato semplicemente circa la bambina di essere lasciato fuori di una giornata di divertimento che sarebbe una cosa, ma le allergie da latte possono essere in pericolo di vita. Esattamente come qualsiasi altro stato medico, lei ha il diritto di essere al sicuro a scuola. Non ci si può dire che è troppo scomodo per acommedate lei così lei dovrebbe essere homeschooled. Ora non sto dicendo che tutta la scuola dovrebbe essere completamente latticini libero, ma la scuola ha bisogno di lavorare con lei. Cose come lo yogurt e budino possono essere facilmente i trasferimenti da un bambino all’altro. Forse può sedersi a un tavolo di allergia, e gli altri bambini potrebbe lavarsi le mani dopo il pranzo. Per quanto riguarda le allergie arachidi, può essere molto più grave di quanto la maggior parte pensa. Mio nipote ha reagito alla odore di arachidi sul respiro di qualcuno. Se un bambino è in volo sensibile, semplicemente non possono frequentare una scuola dove è permesso di arachidi. E ‘scomodo, sì. Ma è davvero necessario per tenerli al sicuro, e hanno diritto ad una istruzione pubblica sicurezza.

“Un bambino di sei anni con un pericolo di vita allergia al latte e le uova? Perché è lei a scuola? In caso di non essere educato a casa fino a quando lei è in grado di prendersi cura dei suoi allergie se stessa?”

A 6 anni è perfettamente in grado di prendersi cura di suoi allergie. “Non mangiare qualcosa di diverso da ciò che mamma ti pack” è l’unica regola che ha bisogno di seguire a quell’età. nipote miei ex ‘che era allergico a numerosi alimenti potrebbe gestire che all’età di 3. Mia figlia, che è allergico al cibo molto meno comune di crostacei ha saputo dire alla gente che lei è allergico ai crostacei e chiedere se le cose contengono frutti di mare prima di mangiare li da quando era in pre-k.

Non voglio sminuire situazione della madre di avere un ambiente sicuro per il suo bambino. Ma a che punto questo schifo bisogno di fermarsi? Ho un bambino con una malattia metabolica in cui ha bisogno di essere su un basso contenuto di grassi, la dieta sana per il cuore (che tutti noi dovremmo essere in ogni caso). Si tratta di un sacco di frutta, verdura e cereali integrali così come i prodotti lattiero-caseari a basso contenuto di grassi (yogurt e ricotta sono i suoi preferiti). Mi aspetto tutta la scuola per andare a basso contenuto di grassi, sana per il cuore perché non dovrebbe averlo? No. Assolutamente no. Si sta andando ad avere per imparare quanto di qualcosa che può avere, quando si può avere, e cioè che. Non è un’allergia ma potrebbe ucciderlo. Inoltre, qualcosa di semplice come un raffreddore può mandarlo in ospedale per alcuni giorni. Non mi aspetto che la scuola sia un ambiente privo di germi in cui le persone a rimanere a casa quando sono malati? No. E ‘stupido.

Si tratta di vivere nel mondo reale e imparare a gestire se stessi.

Se i bambini hanno davvero “il diritto di essere al sicuro” a scuola o in qualsiasi altro luogo, non ci avrebbe permesso ai bambini di partecipare a sport o genitori di guidare lì. Noi non facciamo queste cose, perché proteggere i bambini a tutti i costi, non è in realtà un obiettivo ragionevole.

Quindi no al panino PBJ (la scuola ha già un divieto di dado).
Il panino al formaggio sarebbe illegale sotto il divieto di prodotti lattiero-caseari.
pane appena? Non può farlo per tutti i bambini senza glutine.
Proprio l’aria? Potrebbe irritare gli asmatici.

Il cibo è nutriente e profondamente personale. Sono solidale con coloro che hanno allergie alimentari, ma che vietano gruppi di alimenti incriminati per tutti a scuola non è la risposta. Prodotti lattiero-caseari come uova, yogurt e formaggio sono grandi fonti di proteine ​​e calcio, componenti di base per una dieta nutriente. Sì, ci sono altri modi ( “latticini libero”) per ottenere questo nutrizione ma gli alimenti a titolo definitivo che vieta come se fossero armi pericolose è illogico e irrazionale.

il migliore amico di mio figlio ha avuto la malattia celiaca da un’età molto giovane (ha dolori di stomaco violenti dal frumento). La mamma mi fornisce sempre con snack e leccornie che possono mangiare (ho una mensola nella nostra dispensa solo per il suo cibo) quando è qui. Per ossequi alle feste, chiede cosa servono e ha pizza senza glutine e bigné di solito manda con lui perché vuole adattarsi e non essere individuato per la sua allergia. Vuole essere un ragazzo normale. Sembra che questa mamma vuole rendere tutto sulla allergia e non si tratta di montaggio. Come triste per questo bambino.

Cathy, così ora i ragazzi che vedeva l’ora di e goduto giorno la pizza sono esclusi. Bel lavoro. Ben fatto.

L’esclusione è una parte della vita. La vostra allergia, il vostro handicap, la tua malattia, o la lesione è il vostro da gestire, non chiunque altro.

Questi genitori hanno bisogno di un controllo del cervello, come alla realtà. Essi sostengono “diritti”, per il loro un bambino.

Che dire dei diritti di tutti gli altri genitori e studenti. Il diritto di non dover pensare al vostro bambino quando lo shopping per generi alimentari, il diritto di non dover pensare al vostro bambino quando pranzi preparazione al mattino, il diritto di non devono spendere più soldi per il cibo per evitare il vostro bambino allergie, le diritto di non dover dire costantemente NO ai nostri figli a causa del vostro bambino.

Che cosa circa il diritto della maggioranza degli studenti di godere giorno la pizza? Che dire il diritto di scegliere.

Sono solidale con i genitori con bisogni speciali i bambini, come il mio figliastro è uno di loro. Non allergia però. Ma è il vostro lavoro, il vostro lavoro i bambini a prendersi cura del problema. Smettere di fare compito di ognuno di prendersi cura del proprio bambino.

Sai cosa sta per accadere. Questi ragazzi cresceranno ad aspettarsi il loro posto di lavoro e il resto della società a rispettare le loro esigenze.

Certo, questo ragazzo è solo sei: ma sei è abbastanza grande per capire qualcosa di simile. L’affare più grande può essere quando è quattordici anni, e sa tutto, come quattordici anni fa. Deve essere molto stressante per i genitori, e probabilmente abbastanza stressante per il personale della scuola, ma lo stress, come il rischio, è una parte della vita.

Questo è un bellissimo esempio di come, anche se abbiamo l’internet e la capacità di ricerca di nuove scoperte, la maggior parte delle persone non lo fanno. E di conseguenza, anche la cosiddetta autorità, insieme con il pubblico, rimanere ignoranti.

Di solito è possibile sbarazzarsi di allergie con EFT. (Emotional Freedom Techniques)

Leggi alcune delle testimonianze a EFTuniverse.com

“E ‘certamente scomodo per voi di avere per accogliere bisogno di qualcun altro per evitare questi allergeni”

Perché deve alloggio di vostro figlio includere il pranzo di mio figlio a tutti? Ci sono modi per bisogno del vostro bambino per evitare questi allergeni a coesistere con la preferenza del mio bambino a mangiare questi allergeni. Sì, quei modi messo un maggior onere per la tua famiglia, ma il bambino è colui che beneficia della struttura.

Dato che ci sono altri modi per affrontare con l’allergia del vostro bambino di controllare la dieta di mio figlio, questi sono i metodi che dovrebbero impiegati. Sì, significa che il vostro bambino avrà a mangiare il pranzo in un tavolo separato, e se questo non è sufficiente, una stanza separata. Ciò non significa necessariamente che il bambino mangia da solo. Recluta amici dei vostri figli a mangiare con lei. Insegnare quei genitori che cosa è accettabile e cosa non lo è. Quei ragazzi svilupperanno gran lunga maggiore comprensione ed empatia che ottengono da un elenco di articoli vietati con un volto sconosciuto allegato.

Sono d’accordo che essere diversi è qualcosa che molti ragazzi dovranno imparare a trattare con. La mia maggiore spicca a scuola per molte ragioni. Lei è dalla pelle scura, minuta, porta gli occhiali, ha sistemazioni evidenti problemi di ascolto, e deve lasciare la classe per essere istruito due volte a settimana. In cima a quello, non è consentito avere zuccherino tratta quando il resto della classe li ha. Ho mandato in alternativa, e il mio ragazzo e il suo insegnante gestire le situazioni che si presentano. Mia figlia non sembra nemmeno in mente di esso. A dispetto di tutto questo, mia figlia è popolare e sembra avere un ego sano. Essere diversi non è la fine del mondo.

Se il mio bambino ha avuto una allergia alimentare mortale, sarebbe difficile per me fiducia una scuola per proteggerla. Fino a quando lei era abbastanza maturo per proteggere se stessa, sarei guardando opzioni alternative.

Sono così felice che la scuola dei miei figli, non è privo di arachidi. E ‘abbastanza difficile per me mettere in valigia un pranzo sano-ish e due spuntini, senza alcuna restrizione. Posso solo vedere me stesso strizzando gli occhi la piccola stampa su ogni scatola di cracker, come cerco di finire il mio spesa nel lasso di tempo 15 minuti di solito ho per questo. Sto già controllando la nostra dieta per le esigenze e le peculiarità che abbiamo nella nostra famiglia. Ci sono solo tante opzioni là fuori.

C’è almeno una ragazza a scuola dei miei figli che ha un sacco di allergie. Lei continua spuntini con lei, e quando altre persone sono date tratta, ha semplicemente tira fuori una delle sue barrette di cioccolato privi di allergeni ed ha a questo. Non vedo alcun danno emotivo che si verificano. E ‘abbastanza grande per lavarsi le mani e non andare in giro di essere permaloso-feely con i suoi compagni di classe.

Ero su una piuttosto rigorosa dieta povera di grassi di età compresa tra 4 e 10 (i problemi che avevo risolto con la pubertà), che ho dovuto ricordare a proposito, e che praticamente significava che non ho potuto mangiare non solo il cibo, ma la scuola anche qualsiasi tipo di famiglia pasti festivi. I miei pasti erano cucinati separatamente, perché nessuno (anche la mia mamma) ha voluto mangiare come me. A scuola ho dovuto essere attenti e guardare quello che mangio.

La linea di fondo: restrizioni alimentari non sono necessariamente un trauma. Potrebbero così essere presi come un esercizio di costruzione del carattere.

C’è una via di mezzo che spingo per un genitore di un bambino allergico arachidi. Nessun alimento nelle aule o almeno nessuno dei allergene consentito in classe mai. Nella caffetteria avere una tabella separata o area per il bambino a mangiare lontano da allergeni. Hanno dei bambini lavarsi le mani prima e dopo aver mangiato (che fanno comunque e dovrebbe fare in ogni caso per motivi sanitari). Questo è davvero. E avere il suo farmaco a sua disposizione in caso di emergenza e di non tollerare allergie alimentari bullismo come bambini che cercano di pulire il burro di arachidi su di lui.

Fin qui tutto bene e che ha protetto lui bene.

Entrambe le parti devono dare qualche. Certo mi sentirei meglio senza arachidi consentite a tutti, ma in realtà questo non sta per accadere e non voglio chiedere per questo. Mi basta chiedere per quanto sopra e hanno avuto nessun problema a farlo.

Lo faccio fare in modo che la madre camera è dotata di roba per i partiti di classe che è sicuro per mio figlio e, talvolta, che significa fare e portando io stesso. Non partecipiamo in vendita cuocere e raccolte di fondi come pasta biscotto a causa degli allergeni. Abbastanza buono perché io non voglio farlo comunque.

Ecco la mia domanda –

Questa scuola attualmente non ha divieto di latticini e uova. A meno che i canadesi sono drammaticamente diverso rispetto agli americani, una mensa scuola elementare è di solito una grande orgia di prodotti lattiero-caseari e ovoprodotti. Questa ragazza mangia il pranzo in questo lunchroom prodotti lattiero-caseari e uova piene di tutti i giorni. Anche se la mamma sostiene che si tratta di un rischio per la sua vita, la ragazza non ha mai avuto una reazione da detto sala mensa prodotti lattiero-caseari e uova-riempita. Lo sappiamo perché la mamma di certo avrebbe elencato nei suoi reclami. In effetti, la sala mensa è così veramente non pericoloso che la mamma insiste che quella reazione che il bambino ha avuto venuto da popcorn al burro sulla insegnante e non un self-service completo da un capo all’altro con latticini e uova.

Quindi credo che non ottengo la questione con la cioccolata calda e sciroppo di burro. Se questo bambino può sedersi in una scuola mensa schiaffo piena di altre persone che consumano prodotti lattiero-caseari e uova ogni giorno, senza una reazione, si può certamente stare in un evento speciale in cui le persone stanno consumando senza una reazione. La mamma vuole essere martire con i suoi 520 dolcetti e frittelle per un’intera scuola, ma sembra a me come aveva bisogno 1 bigné e frittelle per 1. Non c’è ragione che lei non avrebbe potuto mandare un cupcake e succo di frutta e le proprie frittelle e la propria sciroppo dal suo bambino mangia in una stanza piena di allergeni ogni singolo giorno, senza una reazione.

Forse è per questo che la scuola sembra essere meno che accomodante. Il bambino non sta reagendo agli alloggi che hanno fatto e la madre vuole ancora di più alloggi.

“Si tratta di un sacco di frutta, verdura e cereali integrali così come i prodotti lattiero-caseari a basso contenuto di grassi (yogurt e ricotta sono i suoi preferiti). Mi aspetto tutta la scuola per andare a basso contenuto di grassi, sana per il cuore perché isn ‘t dovrebbe averlo? No. Assolutamente no. “

così come il latte gratis, senza glutine, noci libera, kosher, halal, e quant’altro preferenze alimentari o requisito persone potrebbero avere.
E come molti di coloro che sono contraddittorie, non si può mangiare o bere qualcosa a tutti.

Stiamo sentendo di un numero sempre più casi di divieti a livello di scuola su cose perché alcuni bambini hanno allergie. Sono in sintonia con i genitori ed i bambini, ma questo deve finire.

Quando ero piccola c’erano un sacco di ragazzi che hanno avuto allergie, diabete e altre sfide nutrizionali. Anche all’età di 6, ognuno di quei bambini sapevano di non mangiare ciò che non è stato fatto in casa per loro. Se insegnate ai vostri figli questo, è solo una routine quotidiana.

Ho una figlia che ha una allergia alimentare. La sua classe è una stanza libera di cibo. Penso che la maggior parte delle camere, se non tutti sono così. Diciamolo chiaro che i bambini possono vivere senza cibo in camera. Mia figlia non sedersi a tavola allergia a pranzo. Lei e 2 o 3 altri bambini. Gli altri bambini a scuola può portare qualunque cosa per il pranzo. Nessun incentivo cibo a sua scuola. Parti non hanno cibo. I bambini hanno a lavarsi le mani dopo il ritorno dal pranzo. È realizzabile. Anche se io aggiro se lei è conosciuta come il bambino che si siede al tavolo speciale a pranzo. Che schifo po ‘. Anche la scuola aveva detto all’inizio dell’anno che avrebbero consentire ad altri bambini a sedersi al tavolo a condizione che portano il cibo giusto, ma marcia indietro su questo.

La vita come un genitore con un bambino con una allergia alimentare è dura. La maggior parte delle persone che lavorano con noi. Non abbiamo mai dire alla gente ciò di servire, chiediamo solo cosa servono e porterà qualcosa per lei, se non funziona. La maggior parte delle persone vanno bene, è la nostra famiglia che non prendono sul serio.

Capisco perfettamente sensibilità alimentare. Mia figlia è il glutine non celiaca sensibile e il suo medico compilato la stessa forma dietetica come avrebbe per le allergie arachidi così la sua scuola può ospitare dieta di mia figlia. Danno i suoi pranzi senza glutine ogni giorno, ma ancora servire pranzi regolari a tutti gli altri bambini. Si siede ad un tavolo separato con gli altri bambini che hanno problemi simili.

E ‘anche una scuola gratuita di arachidi, che è completamente bene con me. Ci sono tonnellate di alternative alle arachidi e burro di arachidi. allergie arachidi sono difficili, perché solo la sola presenza degli oli lasciato sulle mani di un bambino può impostare una persona altamente allergica off.

Detto questo, penso che questa mamma è andato a mare in grande misura. Per suggerire un tutta la scuola non può servire latticini o uova a causa di allergie della figlia è estrema. Potrei sbagliarmi, ma non credo di latte e uovo allergie hanno lo stesso effetto “volo” che le allergie arachidi fanno, in modo da servire ad altri bambini dovrebbero essere al sicuro fino a quando la figlia non li mangia.

E suona come quello che la scuola potrebbe fare meglio, però, sta trovando le attività che non centrano intorno al cibo che escluderebbe i bambini con allergie. La nostra scuola non festeggiare compleanni o le vacanze con i bigné o tratta di cibo. I bambini possono dare piccoli ninnoli e giocattoli. Per quanto ne so, nessuno si è lamentato. Credo che questo sia più sano in ogni caso. Non abbiamo bisogno le nostre vite a ruotare intorno cibo- soprattutto cibo spazzatura. Salvarlo per la festa di compleanno a casa. Sono contento che mia figlia non sarà lasciato fuori aula divertimento compleanno a causa della sua sensibilità al glutine.

tl; dr: Persone su entrambi i lati della necessità allergia recinzione fare un passo indietro e realizzare il mondo non gira intorno a loro e trovare modi per rendere le cose più divertente e accessibile a tutti senza calpestare i diritti delle persone che sono abbastanza fortunati ad fare a meno allergie / sensibilità.

@Donna – Buoni punti. Devo ammettere che non ho capito la necessità di fornire 560 cupcakes. Era quello di fare un punto? L’unico modo che pensava il suo bambino potrebbe essere al sicuro? Non sto solo capire. Nessuno dovrebbe fornire più di 500 le tortine per qualsiasi motivo, quindi perché non volontario per la sua classe e chiamare un giorno?

Sarebbe interessante sapere dove i suoi 9 reazioni hanno avuto luogo. Se fossero stati a scuola, sicuramente sarebbe essere elencati?

La nostra scuola si trova proprio il bambino allergico alla fine del tavolo e poi i bambini che hanno un pranzo al sicuro può sedersi accanto a loro. Così mio figlio non deve sedersi da solo che è bello. Altri ragazzi in realtà chiedono ai loro genitori di non inviare PB in modo che possano stare con lui o l’altra bambina con le allergie pb. Così i bambini sono più accettare di esso rispetto ai loro genitori il più delle volte. Trovo bambini ad essere molto dolce e bella di voler proteggere gli altri loro amici. Sono i genitori che si comportano come stronzi volte.

Le persone che spendono straordinari sforzi per costruire una grande bolla in giro il loro bambino con allergie non sembrano essere molto realizzare a beneficio loro bambino. Non avrebbero i loro sforzi essere meglio spesi garantire che strutture che sono in realtà ragionevole come una zona pranzo libero allergene adeguata segregazione sono disponibili. Preferisco vedere loro fare qualcosa di utile come aiutare le scuole stabilire solide procedure di emergenza, forse garantendo caffetteria lavoratori sono addestrati a riconoscere anafilassi, hanno avuto la possibilità di usare un allenatore epi-pen, e che Epi-penne sono effettivamente disponibili, piuttosto che rinchiuso in un ufficio del infermiera della scuola part-time.

@ Donna-
“Elodie ha avuto nove reazioni anafilattiche nella sua vita”
Non dice che uno di questi è successo a scuola. L’unico incidente di questo articolo è stato quando è venuta a casa da scuola con gli occhi di acqua e di breve respiro (che i miei bambini ricevono da biking casa nel vento). Suona come la scuola sta facendo un buon lavoro in realtà. Riusciranno mai, anche con divieti alimentari, in grado di fornire un ambiente completamente allergeni per questo bambino o altri? Mai.

Mio figlio ha bevuto il latte dal fondo della sua ciotola di cereali di questa mattina e dribblato sulla camicia. Ha cambiarlo? Certo che no, lui è troppo pigro per tornare al piano di sopra. Ci sono tracce di latte in tutto il mondo.

Ho trovato un articolo che dice che è reazione male aveva a scuola:

Si dice che è venuto dal contatto con un guanto che un compagno di classe era stato masticare.

Il che mi rende chiedo, se un bambino ha le uova / latticini a colazione e la stessa situazione si è svolto, probabilmente sarebbe stessa reazione.

Questo suona come una condizione terribile da affrontare e una situazione terribile per le scuole di avere a che fare.

Per la cronaca, io credo che per eventi speciali che coinvolgono il cibo gli sforzi dovrebbero essere fatti per essere compreso. Questo potrebbe significare solo fare in modo di informare la mamma in modo che lei ha un fill-in Cupcake a servire il succo (o meglio, l’acqua dal momento che gli altri si lamentano succo), invece di cioccolata calda. So che se mi mettono tratta per la classe, per qualche motivo, mi sforzo di trovare qualcosa che tutti possono mangiare.

Tuttavia, in attesa di una intera scuola per rendere le sistemazioni le loro scelte Vitto per il vostro bambino ogni singolo pranzo, 180 giorni all’anno è ridicolo. La maggior parte di noi stanno solo cercando di ottenere un pasto un po ‘nutriente nel nostro bambino all’interno delle nostre budget limitati come meglio possiamo. Dobbiamo combattere i gusti dei nostri figli, fasi, mancanza di interesse nel mangiare, di preferenza per il cibo spazzatura, e la noia già. Se siamo in un giorno in cui il mio bambino mangia solo burro di arachidi (accade anche se non con il burro di arachidi), allora questo è ciò che sta per arrivare. E ‘bene dire servire burro di mandorle, ma mio figlio detesta mandorle con passione unbrindled. Se le ho mandato un panino al burro di mandorle, lei non mangiare o qualsiasi altra cosa nella stessa portavivande come le mandorle. Avrebbe poi avere una fame crollo a metà pomeriggio e lanciare una sedia al vostro bambino allergico.

Questa è una richiesta del tutto irragionevole.

@KJ
Se i miei figli erano in quella scuola, sarei guidare la carica per ottenere i bambini indietro il diritto di avere cibo spazzatura alle feste.
Anche in questo caso, i bambini di essere limitato per uno o due bambini. Avvitare la predicazione più sano. Junkfood alle feste non è un proiettile alla testa per i bambini normali. Ottenere il vostro bambino dal divano, e junkfood non è un problema.
Nessun bambino deve escludersi a causa di allergie alimentari. Hanno solo bisogno di prendere precauzioni. Se sono così sensibili che prendere precauzioni non è un’opzione, poi homeschool e lasciare tutti gli altri studenti da sola a vivere la loro vita.

Credo che la questione più importante è quella Lenore ha posto nel post di Facebook che si collega a questo: “dove e quando DOVREI OSPITARE END?”

Nella scuola materna di mio figlio l’anno scorso, abbiamo cercato di accogliere tutti. Abbiamo fallito miseramente. E credetemi quando dico che l’intera situazione era infelice.

Siamo una scuola priva di dado in ogni caso. Alcuni vegetariani chiesto che siamo senza carne. (Il vegetarianismo è stata una scelta per loro, BTW, ma hanno voluto imporre che su tutti.) Un genitore vegana, anche se lei non ha Richiesta di vietare tutti i prodotti di origine animale, era sicuro di esprimere il suo malcontento con formaggio e qualsiasi altro prodotti lattiero-caseari. Una famiglia era Kosher, anche se ad essere onesti hanno semplicemente chiesto che la loro figlia non mangiare alcun cibo offendere-essi non lo richiedono non essere portato in.

In cima a tutto questo, una famiglia era molto non-comunicativa sulle allergie della figlia. Hanno appena detto che erano in pericolo la vita, ma non ci darebbe un elenco concreto di quello che sarebbe scatenato una reazione. Certo, l’inglese non era la loro prima lingua, in modo che ha reso le cose difficili, ma anche una nota hanno portato dal loro medico non ha fatto molto chiaro nulla per noi. Ed è stato sempre in evoluzione. Una settimana qualcosa andrebbe bene, allora la prossima che sarebbero stati dicendo che non era male. E ‘stato un mal di testa, per non dire altro!

Abbiamo chiesto che portano in un EpiPen per lei. Hanno portato in un recinto di formazione vuoto. Non è mai finita con loro. Abbiamo finalmente detto che doveva portare il proprio spuntino, ma abbiamo ancora preso la sua furtivamente parte del cibo condiviso, che sempre ci ha stressato un po ‘.

La maggior parte delle scuole elementari richiedono che qualsiasi lavoro di ufficio e le prescrizioni essere trasformati in alla scuola prima che il bambino può anche essere lì. Abbiamo dovuto fare la stessa di una scuola materna. Si potrebbe pensare che i genitori sarebbero sempre essere vigili su queste cose, ma non è sempre vero.

Come possono le scuole di ospitare al 100%? Non possono. Ad un certo punto, genitori dovrebbe essere fino ai genitori. Immaginalo!

gt; gt; Detto questo, ho mangiato le tortine Senza latte o derivati ​​/ a base di uova e penso che avrebbe potuto essere una vendita dura per children.lt; lt;

Non necessariamente. Tutto quello che dovete fare è prendere un pacchetto di miscela di torta Duncan Hines, dal momento che la miscela stessa è uovo-e-senza latticini, e farlo con una lattina di pop (cola o birra root per torta al cioccolato, Sprite o simili per qualsiasi altro sapore). Duncan Hines glassa è libero di prodotti lattiero-caseari (e, ovviamente, uova) pure. Ogni volta che Ive fatto questo, il suo venire fuori davvero bene, quindi non penso la maggior parte dei bambini sarebbe conoscere la differenza.

Ero il ragazzo che ha dovuto sedersi al tavolo speciale per il pranzo e non poteva toccare nessuno e doveva essere attenti a cose come il giorno o di compleanno di San Valentino. E tu sai cosa? Non era poi così male. Ho avuto due amici i cui genitori imballili pranzi privi di allergeni in modo da poter mangiare con me e ho subito imparato ad avere sempre ottimi spuntini a portata di mano. Era come avere il nostro piccolo club. Soprattutto nei giorni di pioggia, quando gli altri ragazzi sono stati tutti confezionati in mensa, mentre abbiamo giocato giochi da tavolo nella nostra classe.

Mi sono perso fuori a volte? Sì, naturalmente. Ho imparato a trattare con esso, però. Lo stesso modo in cui ho imparato a tenere sempre la mia epi-penna su di me e non toccare mai il cibo se non sapevo esattamente cosa c’era dentro.

Questo è completamente fuori tema, ma non so dove altro metterlo. C’è una discussione in corso altrove su bedtimes. “I miei coricarsi in età scolare dei bambini è 07:30 e non dormire fino alle 9:30. È il male di andare a dormire?” E poi arriva il consiglio (che ho sentito spesso) che quando i bambini non dormono, hanno probabilmente bisogno di un * prima * di andare a dormire. Quindi, ecco la mamma di lavoro incoraggiati a spendere meno tempo con i suoi figli, la sera, mettendoli a letto presto e poi essere sostanzialmente imprigionato in casa così i bambini possono dormire più di metà della loro vita lontano. Mi ha colpito che questo è ancora un altro modo i genitori sono costretti a sacrificare sull’altare della genitorialità “buono”. O sono pazzo?

Vorrei sottolineare che si tratta di un gruppo di facebook, e nessuno di noi sa di ogni altri ragazzi nella vita reale, quindi consiglio è basato sulla presunta “buone pratiche”. Blah.

Credo che il problema è con il tentativo di adattare le allergie alimentari nella disabilità paradigma tradizionale. Ma con il tradizionale paradigma di disabilità, stiamo parlando di accesso e la mancanza di accesso; con le allergie, stiamo parlando di esposizione e protezione dall’esposizione. In generale, trovando il “meno restrittivo ambiente” per un bambino con una disabilità non comporta alcun livello di cambiamento di routine quotidiana nella vita degli altri studenti della scuola. Ma sembra accogliere le allergie estreme possono coinvolgere non solo regolando i cibi bambini possono mangiare a scuola, ma anche quello che possono mangiare a casa (se un altro bambino ha mangiato cereali con latte o uova o pane tostato con burro strapazzate a destra prima di venire a scuola e didn ‘ t adeguatamente lavarsi i denti o lavare le mani, suona come potrebbe causare una reazione) o quello che gli insegnanti possono mangiare durante la pausa pranzo, poi improvvisamente dobbiamo pensare a ciò che “ambiente meno restrittive” si intende. Qualora la scuola diventi un ambiente molto restrittivo per la maggior parte degli studenti e del personale, in termini di cosa e dove si può mangiare, in modo che uno studente con allergie estremamente gravi può essere al sicuro nella scuola? Non lo so, ma non credo che sia un semplice “sì”.

Sappiamo che, come i bambini ottengono più vecchi, naturalmente muovono verso bedtimes successive. Gli adolescenti, per esempio, se lasciati a se stessi ritmi naturali, tenderebbero ad andare a dormire molto tardi e svegliarsi tardi. Questo non è adolescenti di essere pigro; si tratta di un vero e proprio fatto di biologia adolescenti. Piccoli bambini vanno a letto molto presto, mentre crescono cominciano a voler rimanere in un secondo momento, e poi quando si invecchia di nuovo cominciamo a voler andare a letto presto di nuovo (che è il motivo per cui, a 36, ​​trovo l’idea di andare a letto alle 9 di sera accattivante, che mi avrebbe colpito come ridicolmente presto un decennio fa, e la mia MIL che è di 60 deve sforzarsi di rimanere fino a superare 8).

Se un bambino in età scolare è voler rimanere fino alle 9:30, mi immagino che era perché sono in un’età in cui sono solo naturalmente incline ad essere più tardi. Il mio più vecchio è quasi 10, e lui generalmente soggiorni fino a circa 9 o 09:30. Che sembra essere abbastanza normale per i bambini che so la sua età. Non mi aspetto che vada a letto alle 7:30 il modo in cui i suoi 2 e 3 anni i fratelli fanno, perché è naturale per lui di rimanere più tardi.

Il problema è che c’è una differenza tra coloro che reagiscono alle cose che mangiano e quelli che reagiscono agli allergeni presenti nell’aria. Se questo bambino reagisce solo alle cose che mangiano e / o fisicamente toccano (cioè insegnante tocca il burro e poi tocca il bambino con il burro ancora sulle sue mani), allora che dovrebbe essere in grado di gestire senza vietare il latte e le uova. Le scuole possono implementare il lavaggio delle mani e del viso politiche di lavaggio prima del tempo di classe. Sono d’accordo che è sgradevole dover mangiare in un tavolo separato ma si spera che alcune delle famiglie degli altri bambini potrebbe andare volontariamente uova / latticini.

D’altra parte se il bambino ha una allergia al latte per via aerea quindi una soluzione ragionevole potrebbe essere quella di vietare i prodotti lattiero-caseari dalla scuola come allora non è un problema che il bambino non poteva avere un bigné e nessun cioccolata calda durante l’evento di lettura, il problema è che il bambino non poteva essere nella stanza con la cioccolata calda a tutti.

È ragionevole vietare gli elementi più allergie nell’aria e per fortuna sono molto rari. C’è anche la precedenza per questo, come molte scuole sono andati profumo libera a causa di allergie in sospensione nell’aria.

Non è ragionevole mettere al bando gli elementi perché “mio figlio non può essere attendibile non commerciare gli spuntini con gli altri bambini”. E ‘ragionevole dire se la scuola sta per avere un giorno la pizza allora devono fornire un sostituto ragionevole per i bambini che non possono avere di esso, non è ragionevole dire che non possono avere la pizza a tutti.

Posso contare su una mano il numero di bambini in Canada che sono morti di anafilassi scorso anno.

Eppure ci sono tanti che soffrono di allergie “pericolo di vita”! In modo che deve significare che la maggior parte di loro riescono a sopravvivere, anche in assenza di divieti di alimenti allergenici a scuola.

Mio figlio ha anafilassi. Anacardi e pistacchi. Credo che stia crescendo fuori di esso. Ha avuto l’esposizione occasionale, vissuto attraverso di essa. La chiave è l’epi-penna. Le persone che muoiono di anafilassi muoiono perché non hanno il farmaco nel tempo. Sembra assolutamente ragionevole avere uno di quelli legato al vostro bambino allergico a tutti i tempi quando sono in giro, anche a scuola, invece di chiedere la scuola, e il mondo, per sradicare la probabilità di esposizione.

Citazione: “Quali sono i diritti DO individui hanno, quando violano il gruppo”

Sembra essere la nostra mentalità occidentale che i bambini sono realizzati in legno di balsa e sono incapaci di prendere decisioni responsabili. Dopo tutto, sono i bambini e tutti i bambini (persone sotto i 18 anni) non si conosce di meglio e non sono tenuti a conoscere meglio perché …. sono i bambini. Non importa se sono 4 o 17, sono ancora bambini. Che sembra essere la mentalità americana e apparentemente la mentalità canadese troppo.

Mi sento come un sacco di genitori al giorno d’oggi non si ottiene il concetto che essi r responsabili di aumentare i loro bambini! Un paio di miei bambini hanno bisogni di apprendimento speciali e esigenze- dietetico abbiamo provato scuola-pubblica che non ha soddisfatto le loro esigenze ed (ho imballato il pranzo in modo che non era un problema) così ho deciso di homeschool- si tratta di un sacrificio, ma la sua il mio lavoro come un genitore! Non ho intenzione di sedersi intorno & chiedere qualcun altro a farlo. Se si sente appassionatamente su di esso si dovrebbe perseguire partendo a scuole private per i bambini allergici. I genitori hanno bisogno di crescere & fermarsi a seconda del gov.

“D’altra parte se il bambino ha una allergia al latte in volo”

La madre ha dichiarato che la scuola attualmente non vieta latticini o ovoprodotti. La madre ha dichiarato che, anche se lei non approva, il bambino mangia in mensa scuola regolare tutti i giorni. Il bambino ha avuto 9 reazioni a vita, solo 2 dei quali sono menzionati per essere a scuola e né tempo mensa coinvolti. Non è lontanamente possibile che questo bambino ha un’allergia aerea e tuttavia ancora mangia in una caffetteria con i bambini a bere latte e mangiare panini al formaggio al tavolo accanto, eppure non ha mai avuto una reazione.

@Warren – Wow. Non molto compassionevole, siamo?
Si può sempre dire le a-buchi come quelli che pensano che il diritto di loro bambino di un panino bigné o burro di arachidi sostituisce la salute e il benessere di un altro bambino in una scuola pubblica, dove tutti i bambini hanno il diritto di aspettarsi, ambienti sani inclusivi .

Prego voi ei vostri figli non avere a che fare con le sfide e le lotte che una famiglia come la mia fa e spero di non entrano mai in contatto con qualcuno della tua risma nella vita reale.

Io lavoro duro ogni giorno per insegnare ai miei tre anni ciò che può e non può mangiare, perché non può avere gli stessi biscotti come i suoi cugini alla festa ricongiungimento familiare, per questo che portare il suo proprio cupcakes speciali per feste di compleanno. Ha una lunga, lunga strada di “essere diversi” davanti a lei e noi la stiamo preparando per quella strada nel miglior modo possibile. E non lo rende affatto più facile con persone come voi gettando capricci del tuo “diritto” di avere cibo spazzatura a scuola presumibilmente trumping suo diritto di frequentare la scuola senza accidentalmente ammalarsi o essere lasciati fuori di attività in classe.

Il problema con le “regole di maggioranza” In questa situazione, però, è che la “minoranza” con allergie alimentari, non cambia mai. Sono quelli che hanno sempre a cedere le loro esigenze per la maggior parte senza allergie alimentari, e, questi sono bisogni di cui stiamo parlando, non solo le preferenze. Quindi, non ho intenzione di dire con certezza che è giusto per la minoranza con allergie alimentari per perdere sempre fuori, non più di quanto sia giusto per la maggior parte di avere sempre a soddisfare completamente. “tavoli allergia” sembrano una buona soluzione per la maggior parte degli adulti, ma per i bambini, si può sentire molto soli e segreganti. Vietare un allergene apre un vaso di Pandora, perché ehi, se stiamo ospitare allergia alle arachidi di Timmy, perché non ospitare anche latte e uova allergia di Elodie? Poi, se la scuola non cerca di soddisfare ogni allergia, molto presto, nessuno può portare cibo a scuola. Per quanto riguarda la casa-scuola, che è cosa buona e giusta, ma per quanto riguarda la vita al di fuori della scuola? Sicuramente Elodie vorrebbe partecipare ad attività extra-scolastiche, e, anche se non lo fa, sicuramente avrebbe fatto le cose come giocare fuori, andare al parco, fare commissioni con i suoi genitori, visitando amici e familiari, ecc sono tutti per i bambini “prove colore in tutto il mondo”, ma questo è un processo a maggior parte dei bambini in grado uno (o più giovani) non sa leggere abbastanza bene da decifrare ogni singola etichetta su ogni singolo alimento. In ogni caso, non ho una soluzione, se non che una migliore comunicazione, e meno l’ostilità, tra i bambini allergici, i genitori e le scuole, potrebbe essere un modo per una soluzione.

@Emily – Nel mio primo commento che ho fatto bene in chiaro Penso che la mamma nella storia originale è completamente fuori linea ed è totalmente dalla parte del torto.
Non credo che una scuola ha bisogno di mettere al bando tutti un determinato alimento. Non avrei mai suggerire la mia scuola sia completamente senza glutine. Sarebbe ridicolo e impossibile.

Tuttavia, dato che in una sola classe di bambini in età prescolare, ci sono un paio con sensibilità al glutine / celiaca e un altro con allergia alle arachidi e possibilmente altri, ha senso solo che invece di cercare di soddisfare tutte queste esigenze, per esempio, festa di San Valentino , dicono semplicemente, “sai cosa, cerchiamo di non avere i genitori portare il cibo.”

E ‘più facile per i docenti che hanno tutti di ricordare chi è allergico a ciò, genitori volontari che potrebbero non avere alcun indizio su chi ha un’allergia a tutti e insegna ai bambini che ci si può divertire senza bisogno di roba vostra faccia di tutti i tempi. Vincere, vincere, vincere.

Penso anche che molto si riduce a quello che è un “diritto” e quello che è un “voglio”.
Ogni bambino ha diritto ad una istruzione pubblica. Ogni bambino. Le allergie alimentari e non, disabili o no. Questa è la legge.
Il diritto di un bambino di ricevere l’istruzione in un ambiente sicuro e sano trionfi cupcakes. Ogni volta.

Questo è così strano: io sono un amico personale di questa madre. allergia di sua figlia non è uno scherzo. Uno dei motivi per cui è stata effettuata l’escalation di sistemazione era perché un compagno di classe che aveva mangiato yogurt a pranzo, nella stessa stanza, a un tavolo diverso, tossì di fronte a Elodie, ottenendo yogurt sul viso e atterraggio Elodie in ospedale dopo andare in shock anaphalctic. Spaventoso!

Sono abbastanza certo che la richiesta della madre è sempre stato quello di evitare gli allergeni in aula e di avere alternative a disposizione quando gli alimenti sono consumati schoolwide. Questo è lo stesso alloggio che ogni altro studente è consentito nelle nostre scuole di zona. L’anno scorso abbiamo avuto un compagno di classe con una allergia alla fragola. Ho dimenticato un paio di panini volte e fragole o crema di formaggio e marmellata di fragole sono stati inviati a casa non consumati. Scomoda, certo, ma incredibilmente piccolo prezzo da pagare per non uccide un 5yo!

Le nostre scuole hanno l’obbligo legale per fare alloggi di allergia e garantire ogni bambino è in grado di avere una istruzione pubblica. Latte e prodotti lattiero-caseari allergie significano abbastanza vasta portata alloggi, ma non è poi così male. La cosa peggiore è per le famiglie che si basano molto sui prodotti alimentari preconfezionati. Sono abbastanza certo ho potuto, con un po ‘di accortezza, fornire un buon latticini e uova pranzo libero. Ci assicuriamo inoltre ci laviamo le mani e il viso dopo un burro di arachidi che contiene la prima colazione e prima della scuola a causa di uno dei compagno di classe di mio figlio allergico.

Ho brontolo di tanto in tanto sul divieto dado permanente alla scuola di mio figlio? Sì. Avrei ogni credo di avere un uguale diritto di fornire i dadi a spese della vita e la salute di qualcuno? No.

E ‘una questione complicata. Speriamo che la scuola verrà a tavola con e cuore aperto e una mentalità soluzione focalizzata.

@Warren – Mi piacerebbe vedere un avvocato che rappresenta gli altri studenti chiedono di intervenire in questa causa. Non so se si può fare questo in Canada, ma negli Stati Uniti, quando una causa esistente pregiudica i diritti o gli interessi di 3 parti, le 3 parti possono chiedere al giudice per consentire loro di essere parte in causa. Dal momento che la decisione del giudice influenzerà gli altri bambini nella scuola più di chiunque altro, essi dovrebbero avere voce in causa.

“Che ci crediate o no, alcune persone sono allergiche ad acqua”

Emily ha ora dimostrato che non vi è assolutamente alcun oggetto di consumo che è sicuro. Gli studenti dovrebbero essere sottoposte a Strip Search ogni mattina per assicurare che nessun alimento o bevanda entra nella scuola. Tutti i bambini dovrebbero essere bused a casa per la pausa pranzo – una doccia, cambio di vestiti e dei denti spazzolino e filo interdentale sono obbligatori – per poi tornare per un’altra richiesta strip e pomeridiane classi. Ogni bambino sorpreso con un alimento o bevanda oggetto, non importa quanto involontario, è soggetto a espulsione.

Uno dei nostri buoni amici di famiglia hanno una figlia, che è gravemente allergica alle noci, latticini e uova (anafilattiche). Noi non abbiamo aule senza cibo qui perché non abbiamo mense. Lei mangia semplicemente un po ‘in disparte dagli altri, e porta il suo proprio cibo ai partiti, come altri hanno parlato sopra. Non ha mai avuto una reazione a scuola, e ha un sacco di autostima, vi ringrazio molto :-). Sono sicuro che deve essere difficile per la mamma di vedere il suo bambino richiesto di essere diversi dagli altri bambini, ma questa è la vita, e, indovinate un po ‘, i bambini a superare le cose.

Mi domando se la mamma di Elodie sarebbe disposto a tenerla fuori scuola ogni volta che ha mostrato alcuna traccia di un raffreddore, influenza, virus ecc fino a quando quei segni erano completamente assenti? Tecnicamente raffreddori, influenze e virus potrebbe uccidere il immunodepressi, e l’immuno-deficienti come mia figlia, e anche se queste persone sono incredibilmente raro, non meritano di partecipare a pieno titolo nelle scuole pubbliche? Non dovrebbero essere decontaminati scuole ogni giorno, e gli studenti controllati per le temperature, tosse ecc, utilizzando la tecnologia termo come hanno in aeroporto di Singapore?

In alternativa, aspettare, forse i ragazzi in realtà preoccupazioni potrebbe semplicemente imparare che a volte hanno bisogno di stare lontano da qualcosa, o perdere la festa occasionale, o prendere farmaci preventivi ….

Questa cercando di accogliere tutto e tutti è la strada alla pazzia.

Donna,
In realtà non si tratta di una causa. Si tratta di una denuncia depositata presso un tribunale. Tutto il tribunale può fare è infliggere ammende, e forzare la conformità con la loro sentenza.

Tutti gli altri stava chiamando che una causa, e sono caduto dentro con loro.

Chiamato un tribunale, non è un tribunale. Essi leggere la denuncia, raccogliere dichiarazioni e tale da determinare se hanno bisogno di prendere azioni contro la scuola.
Questo sarà probabilmente andare da nessuna parte, come la signora lamentarsi ghiande sulla proprietà della scuola un po ‘fa.

Ora immagino che tutti gli altri bambini stessi ripieno con panini PBJ grano contenenti e versare il latte e macchie d’uovo tutto su se stessi tutto il fine settimana, prima di dover tornare alla loro scuola senza allergeni il Lunedi …

Sono assolutamente che se vi è un’allergia aerea che il cibo dovrebbe essere vietato. Non vale la pena rischiare. Se l’allergia è bambini ingeribili dovrebbero essere insegnato a gestire le proprie diete. La scuola è già arachide libera. Se si aggiungono latticini e uova nella lista non ci sta per essere un modo per inviare pranzi bilanciati. Mia figlia ha amici PKU. Le sue restrizioni alimentari sono così gravi che dovrà bere formula speciale che ha un sapore incredibilmente brutto per tutta la vita. Non è un’allergia, ma se si mangia cibo che non si suppone che lei può avere convulsioni e finire con danni cerebrali. Ho incontrato questo bambino quando aveva 4 e poteva passare attraverso un buffet e sapere cosa può mangiare e quanto a quell’età. I suoi genitori devono contare tutto quello che mangia. Devono contare il phe nel cibo e deve ha un minimo e massimo per la giornata. Sua madre manda ossequi speciali lei può mangiare se stanno avendo una divertente giornata a scuola. Lei sa di non mangiare nulla senza dirlo a sua madre. Quando si arriva a giocare con mia figlia la madre manda cibo per lei e ho sempre mantenere le cose in casa so che può mangiare. Ho chiesto la mamma di insegnare a me circa la sua dieta in modo che possa giocare qui e anche avere sleepovers. Non ho alcun problema averla qui perché sono stato educato e sa esattamente quello che lei può avere. Sua madre non si aspetta che la scuola di modificare qualsiasi cosa per il suo bambino. Il bambino deve imparare ad accettare che gli altri stanno per essere in grado di avere le cose che sono pericolosi per lei. Si devono prendere precauzioni, ma vietare tutto ciò che non è la risposta.

@ C.J.-Is Elodie allergica davvero in volo di latte e / o uova? Quando un poster precedente ha detto che aveva avuto una grave reazione che l’ha mandata al pronto soccorso perché un compagno di classe ha mangiato yogurt e poi tossì in faccia, fatto che lo yogurt compagno di classe tosse su Elodie, o c’era abbastanza di un lasso di tempo che poteva plausibilmente essere stata una vera e propria reazione in volo? Voglio dire, se non c’è alcun dubbio, Elodie devono essere trattati come se lei è allergica in aria fino a quando lei può fare il test per verificare che, ma che avrebbe potuto significare educare lei a casa, con un insegnante privato. Sono solo curioso, anche se, come si fa insegnanti privati ​​funziona? Sono lì tutto il giorno? Che dire di genitori che lavorano con i bambini che sono troppo giovani per rimanere a casa da solo? Può il tutore raddoppiare come un caregiver in questi casi? Se la risposta a queste domande è “no”, allora un genitore è costretta a rimanere a casa, oppure noleggiare un caregiver separato o tata per il bambino, perché una situazione di gruppo di guardia non sarebbe probabilmente in grado di ospitare un bambino con gravi allergie alimentari più di quanto una scuola avrebbe fatto.

In altre parole “nell’aria” allergie arachidi possono essere inesistenti o psico-somatica.

A un certo livello, si tratta di aspetti pratici.

La scuola non può garantire fisicamente un ambiente di latte senza. Il latte è un ingrediente comune e onnipresente – che avrebbero bisogno non solo di vietare le cose ovvie come il latte, budino, yogurt, formaggio, cioccolato e il burro, ma anche cose come la margarina, pane, carne di pranzo, minestre in scatola, hot dog, tonno in scatola, tortilla patatine, cereali secchi, barrette di cereali, crackers, muesli, sostituti della carne vegetariani, brodo di pollo, biscotti, patate istantanei, patatine fritte, condimenti per insalata, formaggio di soia e prodotti di carne di soia e spezie si mescola come peperoncino in polvere, ognuno dei quali comunemente contengono latte prodotti.

Mi colpisce, inoltre, che la madre sta perdendo di vista le priorità. È che è veramente importante che il bambino ha la * esattamente lo stesso cibo * come i suoi coetanei (che richiedono le tortine liberi 520 caseari da forno), o che lei ottenere un simile sostituto trattamento, che richiede Cupcake gratuito 1 latticini, o un accordo per la madre a fornire un pezzo di pizza al sicuro il giorno di pizza.

Sono solidale con la madre e il bambino, ma questo va troppo lontano. Banning due alimenti molto comuni perché un difetto non li può mangiare? Che è troppo di una imposizione sugli altri. Lasciala frequentare la scuola in una tuta spaziale.

“Sono assolutamente che se vi è un’allergia aerea che il cibo dovrebbe essere vietato. Non vale la pena il rischio.”

Esattamente il motivo per cui dovrebbe essere il cibo vietato per centinaia di bambini non allergici, invece di vietare (con adeguata scolarizzazione disposti a casa) il un bambino?

“Come facciamo a insegnanti privati ​​funzionano? Sono lì tutto il giorno? Che dire di genitori che lavorano con i bambini che sono troppo giovani per rimanere a casa da solo? Può il doppio tutor come un caregiver in questi casi?”

No, i tutor non sono lì tutto il giorno. E ‘più simile a homeschooling con un insegnante pagato stato piuttosto che mamma. Il tutor entra e lavora con il bambino, ma gran parte della formazione è fatto in modo indipendente. Un sacco sarebbe stato fatto online. No, il tutor assolutamente non agirebbe come un caregiver. Sì, altra cura dei bambini dovrebbe essere organizzato proprio come per i genitori con un bambino in fase di chemio che non possono andare a scuola a causa di germi o il mio cliente che non possono andare a scuola a causa di un trauma cerebrale massiva da un incidente d’auto.

Guarda, la vita non è giusto. Alcune persone ottenere una vita incantata, mentre altri si lotta dopo lotta. Fa schifo. Non ho assolutamente nulla, ma la simpatia e il rispetto per i genitori e bambini che hanno queste enormi fardelli da sopportare solo per sopravvivere. Ma alla fine della giornata, è il loro carico da sopportare. Essi devono fare i grandi alberghi, non tutti gli altri. Ci vuole un villaggio e tutto il resto, ma a un certo punto il villaggio fa arrivare a dire “ci sentiamo per voi, ma questo è molto più che abbiamo firmato per quando lei e suo marito ha deciso di avere rapporti sessuali.”

E penso che fanno centinaia di bambini trascorrono i loro anni di scuola che vive come se anche loro hanno un caseificio in pericolo la vita e l’allergia all’uovo sta spingendo il paese concetto troppo lontano. Vorrei assolutamente mando mia figlia a scuola con latte e uovo pasti gratis se Elodie era suo amico e voleva essere in grado di sedersi con lei a pranzo. Mi faccio perché era la sua scelta, la sua espressione di empatia, la sua volontà di rinunciare alle cose che ama stare con la sua amica e penso che questa è una cosa meravigliosa. Io semplicemente non supportano chiedendo che centinaia di bambini perfettamente sani vivere come se hanno una malattia pericolosa per la vita contro la loro volontà.

Quella cosa “allergico all’acqua” deve essere psicosomatica. Non si può vivere senza ingerire liquidi a base di acqua e solidi parte di acqua, ed il fatto che le cose diverse da acqua pura come il succo di frutta “non si preoccupano di lei” non ha senso, chimicamente. Il succo di frutta è ancora H2O, è solo H2O con altre cose in esso.

@ C.J.-Wow, che è abbastanza folle, che vieta gli allergeni dalla scuola INTERO, oltre allergie ingeribili. Per un’allergia aerea, che suona ragionevole, ma per ingeribile, sembra eccessivo. Penso che questa è la radice dello stereotipo “Hysterical Allergy mamma”; trattare ogni allergia come il più grave allergia nell’aria, quando questo è sbagliato, perché sono diversi. Sono andato a campo estivo con una ragazza che aveva una allergia alle arachidi e noce in volo, quindi non abbiamo avuto i dadi al campo. Alcuni anni più tardi, ho conosciuto un giovane con una allergia alle arachidi ingeribile, il che significava che qualcuno potrebbe essere mangiando un PBJ accanto a lui, e lui non avrei reagito. Andare senza dadi per un paio di settimane, perché qualcuno ha un’allergia aerea di noci, e non può essere nella stessa stanza con loro. è diverso da andare senza noci, o uova, o latte, o quasi tutti i cibi allergizzanti a tutti, a tempo indeterminato, perché qualcuno ha un’allergia ingeribile. Inoltre, questi (politiche e talvolta anche “altro-esente da allergeni”) “senza dado” sembrano essere coperta e permanente così, rimangono in giro anche dopo la allergica studente / camper / partecipante è andato, e penso che che li rende meno potente, e rende più facile per le persone a dimenticare, o di indovinare la politica. Tuttavia, se è applicata in modo ragionevole, quando necessario, quindi è più facile dare un volto su IT-“Non sono noccioline, a tutti, sempre, perché diciamo così” sta per essere più difficile da applicare rispetto, ad esempio, “Nessun arachidi al Studio di danza, perché Susie morirà se si sente l’odore di residui di arachidi. Ecco una foto di Susie sul muro, con il suo piano di trattamento “.

@ Emily, che è il mio pensiero troppo. Quando abbiamo avuto solo alcune precauzioni di sicurezza sul posto le persone li ha seguiti. Ora che si tratta di una politica di coperta miei figli mi dicono di bambini che portano le cose che sono vietate in tutto il tempo. Gli insegnanti in realtà non controllano, almeno in aula del mio figlio. Sono sicuro che prestare maggiore attenzione nelle aule in cui in realtà non vi è un’allergia. Non c’è spazio pranzo, i bambini mangiano nelle loro classi. Non ho assolutamente alcun problema accomodante un’allergia aerea ovunque nella scuola. Ho un problema con il non essere in grado di inviare il mio sesto selezionatore con un panino al tonno perché non vi è un’allergia ingestible nella quarta classe elementare in fondo al corridoio. Credo che l’eccessivo prevenzione delle allergie è più pericoloso per i bambini gravemente allergici. La gente non lo prendono sul serio quando ci sono le norme coperta inutili. Le persone sono più propensi a prendere sul serio quando viene fatto solo per i casi gravi in ​​cui è pericoloso per essere ancora nella stessa stanza.

Io in realtà non credo che ci sia una cosa come un caseificio per via aerea o allergia all’uovo. Per avere una reazione allergica, si deve entrare in contatto con l’allergene. Non si può semplicemente guardare o l’odore.

La ragione per cui i dadi possono causare una reazione in volo nelle persone estremamente rari, molto sensibili dovrebbe essere evidente ogni volta che si tocca un arachidi e la polvere penetrano tutto le mani. Quelle particelle libere di arachidi ottenere in aria, la persona allergica respira, le particelle di arachidi entrare e BAM. Proprio come allergie da polline.

Prodotti lattiero-caseari e le uova non hanno la polvere, a meno che non scherzi con il varietà in polvere. Non ci sono particelle di formaggio o yogurt entrare l’aria quando si mangia questi elementi così il contatto non avviene mai e una reazione non può accadere. Questo è il motivo Elodie, che è sicuramente molto sensibile, in grado di sedersi in una stanza con i bambini che mangiano latticini e delle uova prodotti per tutto il giorno senza avere una reazione – senza latticini o uova particella può rimuovere se stesso da una fetta di pane, fluttuare in aria e entrare nel suo passaggi nasali – ma ha reagito quando un ragazzo con particelle yogurt mescolato con la sua saliva tossì su di lei.

Devi amare come questi genitori vedono il mondo.

INGIUSTO e crudeli = un bambino con una allergia alimentare “mortale” stato fatto mangiare separatamente dal resto degli studenti, per la loro sicurezza.

EQUA E RAGIONEVOLE = tutta la popolazione scolastica di studenti e personale con restrizioni estese messo sulle loro scelte alimentari.

Mio figlio ha più allergie alimentari. Quindi, so cosa vuol dire essere un genitore allergia. E, lasciate che vi dica, per ogni genitore utile capire, ci sono 5 che non capiscono e francamente, proprio non mi interessa. Essi non sono disposti a fare tutti i cambiamenti per contribuire a garantire la sicurezza dei bambini allergici.

Io non conosco la donna in questo articolo, ma io scommetto la banca che questa non era la sua prima linea di difesa. Questa era l’ultima risorsa, dopo anni di ottenere alcun supporto, dopo anni di essere fatti sentire folle sopra le righe, anni di abusi verbali sia per il viso o dietro la schiena, e anni di avere questo profondo pozzo malato di preoccupazione nel suo stomaco perché lei sta inviando il suo bambino in un ambiente non sicuro.

Vi è certamente una via di mezzo da qualche parte, è solo una questione di persone che pensano meno di se stessi e di più sui bambini.

Devo possibili soluzioni.

1. Homeschool il bambino.

2. La scuola deve smettere di servire i pasti. Tutti i bambini dovrebbero portare il proprio cibo. Quindi, non è più la responsabilità della scuola.

Cosa succede quando questo bambino va a scuola o al lavoro a lavoro? È la mamma sta per essere in grado di limitare le cose lì?

Sono sul lato mamme. Dopo aver affrontato le scuole non cooperativi su molte questioni So quello che ci voleva per convincerla a quel punto. So anche cosa vuol dire vivere con problemi alimentari sever e costantemente la paura di contaminazione incrociata che vi farà abbastanza male ad avere bisogno di un ospedale. Non si può prendere precauzioni in tutto il mondo, ma si può e si deve rendere gli ambienti principali sicuro per voi o il vostro bambino. Si tratta in realtà sono passi di buon senso per le allergie alimentari, lo stesso di rampe, modi di porte larghe, gabinetti più grandi, ascensori e sede rimuovendo così una sedia a rotelle può andare in giro e sedersi, sono il senso comune. Anche se queste strutture di base sono stati una volta sostenuto contro pure nelle scuole.

La causa è un passo disperato per questa madre che ha cercato di lavorare con la scuola sul sistemazioni ragionevoli. Lei in realtà non vuole mettere al bando tutte le uova e prodotti lattiero-caseari dalla scuola. Vuole la scuola di venire al tavolo dei negoziati e prendere l’allergia del suo bambino e benessere emotivo serio.

Mi sento per nulla i bambini allergici che non possono avere un cibo preferito durante la giornata scolastica. Sono sicuro che è triste e forse frustrante, a volte per cercare di espandere le loro palette involontari. C’è tristezza e frustrazione fa serio rischio per la salute non vincente un altro bambino. Nessun bambino ha un bisogno medico per un cibo preferito. No, per niente.

Non vi è alcun motivo per cui questo ragazze classe non avrebbe potuto essere un caseificio e uno libero uovo. Non avevano da mangiare quei prodotti in classe. Altre cose avrebbero potuto essere utilizzati in feste e celebrazioni.

La scuola dovrebbe hanno reso noto un bambino ha avuto un’allergia severa alle uova e latticini, allo stesso modo in cui farebbe per un allergia alle arachidi. note specifiche inviate a casa circa l’allergia e l’alloggio vasta classe / scuola che sarebbe stata presa così come l’istruzione di base sulla croce contamination.There era alcun motivo per non e per curare l’allergia con rispetto. Quando i bambini sanno che un compagno di classe ha un’allergia un alimento che può ferire o uccidere i loro sono molto disposti ad accogliere, tanto più che gli adulti in genere. I bambini che conoscono qualcuno nel loro ambiente può diventare molto malato da loro cibi preferiti sono spesso molto disposti a rinunciare a quel cibo, durante l’orario scolastico, al fine di accogliere la sicurezza di altre persone. I bambini hanno molto più empatia rispetto agli adulti. I bambini che prendono l’atteggiamento contro rinunciare a un cibo, di solito hanno un adulto irritabile nella loro vita, borbottando su come ingiusto è e semplicemente non dovrebbe essere così, o dicendo loro di prendere o mangiare comunque perché le esigenze dell’altra persona non sono importanti quanto loro desideri.

Avrebbero potuto facilmente hanno fornito alimenti / richieste alternative in occasione di eventi speciali, nonché forniture generose di salviettine mano o l’accesso alle stazioni di lavaggio delle mani e lezioni sulla contaminazione incrociata. Non è necessario avere il cioccolato nei partiti in aula, anche per San Valentino. Certamente non c’è bisogno di mangiare panini al formaggio, bere latte o mangiare popcorn al burro in una classe con un bambino allergico a quelle cose. Non c’era alcun motivo per escludere questo bambino da eventi sociali, piuttosto che fare alloggi ed educare la scuola sulle allergie alimentari e la contaminazione incrociata. Questo è semplicemente crudele. Forse tutto non può essere fatto per includere lei ma tutto può essere reso non escludere lei. Una vendita di torte potrebbe non avere qualcosa che può mangiare, ma questo non significa che ciò che gli altri mangiare non può essere contenuto per un certo precauzioni zona e lavaggio a mano adottate per motivi di sicurezza, in modo che il bambino non ha bisogno di saltare l’intero evento sociale e di essere esclusi.

Quando lei è più vecchia lei sarà in grado di sostenere per se stessa. Lei non avrà problemi quando lei è la datazione o sul posto di lavoro, essendo davanti e dire “io sono altamente allergico a _________. Non mi toccare, mia zona, o baciami se sei stato in contatto con queste cose. Si prega lavarsi prima e lavarsi i denti. Se non si ________these cose accadrà a me. Usando il “cosa farà quando sarà più grande” scusa per non fare nulla per accogliere quando lei è giovane, è semplicemente ridicolo. Con questo ragionamento non dovremmo mai accogliere o bisogni dei bambini per nulla, perché hanno a che fare con essa, come gli adulti per conto proprio. Non più legare le scarpe, o vestirsi loro, o tagliare loro cibo, o instabilità nel seggiolino o aiutandoli a capire che cosa una parola significa, o cucinare i loro pasti …. hanno bisogno di capire come far fronte a questi problemi sul proprio lì in giovane età in modo che possano farlo da adulti!

Questa scuola sembra aver fatto molto, molto poco per ospitare in modo sicuro e ragionevolmente allergie alimentari sever di questo bambino e tenerla coinvolti sotto l’aspetto sociale ed emotivo critica della scuola. La madre ha cercato per due anni, la scuola non avrebbe preso sul serio. Ora lei ha fatto un passo determinato e disperato di forzare la mano. Negli Stati Uniti sarebbero stati in violazione di legge. Le scuole ragione e luoghi di lavoro (sì, quando nel lavoro di lavoro si ottiene alloggi e alimenti allergiche vietati per la vostra sicurezza) accolgono recidere allergie alimentari è perché sono legalmente obbligati a farlo e alcuni lo fanno semplicemente perché è la cosa giusta da fare . Negli Stati Uniti sever allergie alimentari sono un handicap, disabilità devono essere sistemati accuratamente. Non ho idea di come simili leggi canadesi sono però.

Conte tua benedizione, se siete abbastanza fortunati da avere nessuno nella tua vita che soffre di allergie alimentari sever. Non ci si deve preoccupare che il prossimo luogo vanno a potrebbe anche significare un viaggio verso l’ospedale. Non c’è bisogno di guardare loro lottano per respirare, scoppiare in alveari su tutto il corpo, vedere il loro rigonfiamento viso o delle labbra diventano blu. Non è necessario tenere un bambino che piange perché la classe ha avuto una festa e hanno dovuto sedersi a un tavolo separato e guardare tutti gli altri divertirsi mentre erano isolati e sentiti puniti per avere un’allergia. Non c’è bisogno di guardare a trasformare gli inviti fatto perché la persona che detiene l’evento non capisce allergie alimentari e non vuole veramente o il luogo è a solo non è sicuro. Ciò è particolarmente difficile per i bambini. I bambini con allergie a capire che sta per accadere e hanno a che fare con esso come meglio possono, ma quando succede tutto il tempo o in un ambiente scolastico dove devono essere tutti i giorni, è brutale. Adulti affrontare meglio con esso e francamente trovare un gruppi sociali che si occupano di loro di essere in grado di partecipare. I bambini non hanno questa opzione. Anche se gli amici del Child Care, tocca agli adulti in quegli amici vive a seguire attraverso. Come mostrato nei commenti su questo sito e tanti posti in cui questo tema viene in su …. adulti sono media e egoista e ad un certo punto, quando si cresce un sacco di fino perdere la nostra empatia verso gli altri esseri umani. Se non si dispone di empatia non si può benissimo passare l’abilità ai vostri figli o anche spiegare perché ha bisogno di prendersi cura degli altri è più importante di una mancanza di vostro che è in conflitto con quel bisogno.

@Lea Cosa succede quando lei è in un lavoro in cui si entrerà in contatto con tali allergeni su base regolare? Mentre noi tutti dovremmo lavare le mani dopo aver mangiato, quante persone effettivamente le mani prima di consegnare un pezzo di carta o una matita verso di lei dopo aver avuto un insalata con una sorta di crema medicazione o con le uova su di esso? E per quanto riguarda le persone che sono sul bus che dopo l’ingestione di un pezzo di cioccolato al latte, starnutire sul suo rilascio o starnuto particolato in aria? Cosa poi? Ci stanno per essere molto pochi alloggi per lei quando lascia la scuola elementare.

Leslie: Sai come ipocriti sembri? A dire i genitori di un bambino nato con allergie alimentari non per colpa loro, per capire qualcosa e homeschool loro bambino, ma i vostri figli sono terribili i palati più esigenti molto probabilmente attraverso il proprio cattivi genitori (salvo esigenze particolari dei bambini sarebbe l’unico scusa per avere i palati più esigenti e che si tratti non è colpa del genitore). Così forse si dovrebbe homeschool i vostri preziosi fiocchi di neve che vogliono solo mangiare 2 cibi o forse si può solo andare fame fino a quando non imparano a buck up e mangiare altri tipi di alimenti.

E per la cronaca, ero un bambino, proprio come che quando ero piccola. Ed è stata colpa di mia madre! Non aveva buona scusa. Proprio non voleva stare da me e far rispettare le regole mangiare come mangia ciò che ti servo, o la fame. I miei figli non sono i migliori mangiatori del mondo sia, ma mangiare più di 2 cose e ho anche avere un bambino con autismo. Perché dal giorno in cui ha iniziato tabella alimentare ero severo con “Si mangia ciò che è nel piatto, o la fame.”

Parlare di essere un ipocrita. Nessuno si preoccupa che il vostro bambino piange quando vede broccoli. I broccoli non lo ucciderà. Considerando che un bambino con una allergia alimentare in realtà morirà. Nessuno si preoccupa sensibilità di un bambino essere offeso.

@Lea
Si può prendere la lunga lezione, e bastone dove il sole non splende.

Se questa scuola è come la maggior parte in Ontario, pranzi e spuntini sono portati da casa. Quindi, in tutta la realtà non è la scuola che ha a che fare l’accomodante, è tutti gli altri genitori.

Per quanto riguarda voi paragoni con rampe, ascensori, corrimano e etc, è confrontando le mele alle arance. Quegli aiuti messi in per aiutare le persone con limiti fisici non fanno in alcun modo influenzare il resto della scuola. Una rampa sedia a rotelle non impedisce, limitare o ostacolare gli altri bambini. Limitare il loro cibo non è la stessa.

Inoltre, perché dovrebbero gli altri genitori essere fuori il denaro che un allergene compliant costi di dieta? E sì che non costa di più.

Ora, come al divieto di cibo sul posto di lavoro? Non possono farlo, perché, perché è impossibile da controllare. Tu dici che è il diritto dove siete, in modo da mettere la legge per noi vedere.

Sono proprietario di un bussiness in Ontario, e vi posso dire non esiste una legge. Da dipendenti, agli appaltatori, ai clienti, una sede di attività non può controllare in modo efficace il divieto di cibo.

Questa mamma ha bisogno di ottenere il suo asino dal divano, e nella scuola per il pranzo con la figlia, se è quello interessato.

Dolly – Non è essere ipocrita a dire che questo bambino dovrebbe essere homeschooled. Se questo bambino non può essere istruito senza raggiungere in 500 + case e sostanzialmente impatto quello che più di 500 persone mangiano, poi lei non è adatto per la scuola. pickiness di un bambino particolare, è irrilevante, in quanto che non pregiudica una sola altra famiglia in tutto il mondo. Se avete a cuore anche un po ‘su pickiness di un altro bambino, allora avete un problema, non loro.

Mentre io sono divieti estremamente anti-generali di qualsiasi alimento, avrei alcun problema con il divieto di arachidi fintanto che era basata su uno specifico bambino allergico avioniche ed è stato strettamente su misura per la portata effettiva in cui esiste il pericolo. Sarebbe bello se fosse realistico pure. Ad esempio, non è possibile avere una allergia in volo REAL a burro di arachidi per la stessa ragione che non esiste una cosa come una allergia aerea di prodotti lattiero-caseari, ma suppongo che sarà chiedere troppo. In ultima analisi, le arachidi sono un singolo elemento che può essere facilmente rimosso da una dieta per un pasto della giornata, senza un impatto sostanziale per la maggior parte delle persone (anche se quelli con problemi di salute in gara devono essere affrontate). Il divieto di prodotti lattiero-caseari e uova richiederebbe una riprogettazione all’ingrosso di refezioni più per bambini e avere un impatto sostanzialmente famiglie. Nessuno ha il diritto di fare quel tipo di domanda notevole impatto sugli altri.

Alcune persone chiaramente non capiscono il significato del termine empatia. Significa condividere SENTIMENTI di qualcun altro, non la volontà di vivere la loro vita a spese della vostra felicità. Non abbiamo rinunciare a tutti i nostri beni terreni e trasferirsi in una scatola di cartone su Skid Row di entrare in empatia con i senza tetto. Noi non dobbiamo lasciare che i nostri figli muoiono di entrare in empatia con gli affamati. Non abbiamo sparare nostri figli di entrare in empatia con i genitori che hanno perso i figli alla violenza. Non abbiamo a radersi la testa per entrare in empatia con i malati di cancro. Possiamo scegliere di fare quelle cose (tranne sparare i nostri figli) di agire in solidarietà, ma tali azioni non sono tenuti a dimostrare che abbiamo empatia.

Non ho niente ma empatia per Elodie ei suoi genitori. So quanto sia difficile una allergia alimentare può essere e shock anafilattico è terribilmente spaventoso. Capisco la stragrande desiderio di voler vostro bambino ad avere “normali” esperienze infantili ed essere inclusa e accettata. Gioisco ogni giorno che ho un bambino per lo più perfettamente sano e sento triste per coloro che non lo fanno. Ma io sono semplicemente non è disposto a forzare il mio bambino perfettamente sano di vivere come se lei ha una malattia che non ha per tutta la sua infanzia, non più di quanto sono disposto a morire di fame lei o passare Skid Row o radersi la testa o sparare sua.

Il mio punto era per lo più quasi non riesco a credere che una madre che lascia i suoi figli siano che esigenti in fatto di cibi, sta cercando di chiamare un’altra madre per chiedere un trattamento speciale per i suoi figli. Quando si sa, lasciando che i vostri figli essere super palati più esigenti come quello è la definizione stessa di un trattamento speciale. Ho trovato che estremamente divertente.

Ho avuto in esso con un mio amico uno giorno che ha avuto le palle per dire “Oh mio figlia sarebbe morta se non poteva avere il suo burro di arachidi panino a pranzo a scuola tutti i giorni.” Ho guardato a destra verso di lei e ha detto “No, non morirà. Sarà infelice lei deve imparare a mangiare altri alimenti, che sarebbe in realtà un bene per lei nel lungo periodo. Ora il mio bambino sarà effettivamente morire così no, non ci c’è paragone. “

Io non sono un fan di divieti alimentari, ma sto facendo il punto che i palati più esigenti non devono mai i bambini con problemi di salute vincenti REALI. Esiste una differenza tra un desiderio e un bisogno nella vita.

In realtà, Dolly, la psicologia ci dice l’esatto contrario di tutto ciò che hai appena detto. Forzare i bambini a mangiare cibi CREA problemi alimentari e assolutamente non rende i bambini più ricettivi al cibo.

Lasciando un bambino perfettamente sano mangiare le cose che preferiscono non è un trattamento speciale. Chiedendo ai bambini di rinunciare a cose che a loro piace e vuole mangiare per il vostro bambino è un trattamento speciale.

“Io non sono un fan di divieti alimentari, ma sto facendo il punto che i palati più esigenti non devono mai figli vincenti con problemi di salute attuali. C’è una differenza tra un desiderio e un bisogno nella vita.”

Questo non ha nulla a che fare con i palati più esigenti, Dolly! Dairy è una componente fondamentale della piramide alimentare. Consigliato porzioni di latticini:
Dal età 1-8, i bambini hanno bisogno di 2 tazze di latte o del suo equivalente ogni giorno. Bambini dai 9-18 bisogno di 3 tazze.

I bambini hanno bisogno una buona alimentazione. Sai cosa un problema di salute REALE è? L’osteoporosi. E ‘impossibile tenere caseificio lontano da questo bambino a scuola anche con tutti i divieti alimentari. Gli esseri umani fanno errori. I genitori che già non possono confezionare PBJ e confezionare panini al formaggio, e ora? Non tutte le famiglie hanno i mezzi economici per piegare in quattro e incontrare i divieti senza fine su cibi sani e interi gruppi di alimenti.

“Io non sono un fan di divieti alimentari, ma sto facendo il punto che i palati più esigenti non devono mai figli vincenti con problemi di salute attuali. C’è una differenza tra un desiderio e un bisogno nella vita.”

Inoltre, non stiamo confrontando desideri e bisogni. Stiamo confrontando con bisogni desideri. Un bambino vuole andare alla scuola pubblica e vuole essere inclusi nelle attività celebrative. Gli altri bambini vogliono mangiare prodotti lattiero-caseari a pranzo. Nessuna di queste cose sono necessarie per la sopravvivenza. Perché la vogliono essere inclusi nelle attività celebrative superano la voglia di mangiare prodotti lattiero-caseari? Personalmente, se dovessi scegliere la mancanza superiore, vorrei andare con la voglia di mangiare prodotti lattiero-caseari. Le celebrazioni sono sempre inferiori a una corretta salute e la nutrizione, e mentre questo bambino sarà educato in entrambi i casi, molti bambini non otterranno una corretta alimentazione senza mangiare uova e latticini.

Mio figlio era allergico al latte & uova fino all’età di 9. Scuola fatto molto poco alloggio per lui, al di là di cose ragionevoli come assicurandosi che il suo epi-penna era in classe. Abbiamo preparato un pranzo a casa per lui ogni giorno fino a che (per fortuna) diventato troppo grande per le sue allergie. Abbiamo inviato in latte e deri- vati & Gli extra senza uova per quando l’aula aveva feste speciali, ecc Ma la scuola non ha certo i salti mortali, e non avrei mai potuto chiedere anche loro. il latte e le uova BAN per diverse centinaia di bambini? Buona dolore. Non era allergica alla vista di latte. Era allergica a berlo.

Mio figlio ha una allergia alle arachidi. Questo è il suo problema. Si siede al tavolo senza dado. Esso non rovinare la sua autostima. E ‘il mio lavoro come il suo genitore per assicurarsi di questo. Non è compito dei genitori i cui bambini non hanno allergie di cui preoccuparsi mio figlio! Credo che la gente i cui bambini amano il burro di arachidi e gelatina devono presentare una querela per essere privati ​​dei loro cibi preferiti. E ‘tempo di prendere questi sciocchi che sono in minoranza e insegnare loro una lezione. I bisogni dei pochi NON superano i bisogni dei molti. Solo perché l’aria respiro non rende le vostre esigenze più speciale rispetto alle altre persone. Sono cresciuto in una generazione diversa con le persone migliori e più senso comune. Capiscono regole di maggioranza. Questi sciocchi rendere difficile avere un figlio piccolo. Non capisco i genitori dei suoi amici né la maggior parte dei suoi insegnanti. Hanno lo zero senso!

Non ho mai detto che sto bene con i divieti alimentari. Io non sono.

Il punto si trova ancora che chiunque con i bambini che sono così pignolo che mangiano solo due cose avere zero giusto parlare di chiunque altro i bambini che sono “fiocchi di neve speciali” quando si sa che i bambini schizzinosi vincere la corona speciale fiocco di neve per tutta la vita.

E tanto per essere onesti, io ero uno di quei ragazzi estremamente esigente ed ero un fiocco di neve speciale e mia madre dovuto fare un lavoro migliore di me genitorialità su tale questione.

Vorrei dire ai miei figli per ottenere il freak su di esso e imparare a mangiare qualcosa di diverso. I miei bambini mangiano solo circa 10 pasti perché sono un po pignoli troppo ma non sono certamente intenzione di difendere il loro pickyness e lottare per il loro diritto di essere schizzinosi. Vite che. Odio che sono schizzinosi. Non ho intenzione di ottenere arrabbiato con qualcun altro per non accogliere la loro scelta di essere schizzinosi. Come quando le mamme serviti qualcosa di mio figlio non voleva mangiare al partito di classe. Ho appena detto lui “succhiare in su e non mangiare, se non si vuole, ma questo è tutto quello che hanno.” E che è stato mio figlio con autismo. Io non ho intenzione di arrabbiarsi su di esso e da consentirgli di ottenere pazzo su di esso sia.

divieti alimentari in genere sono esagerati. Ci sono altre cose che potete fare per proteggere il bambino allergico cibo senza avere un divieto di cibo. Ma non piagnucolare su come il bambino mangia solo pb e j e si aspettano a chiunque di sentirsi dispiaciuto per te (forse a meno di un bambino con avversioni alimentari a causa di esigenze particolari).

Se tu ei tuoi figli sono veramente pignoli allora si sarebbe in effetti sa che non è solo una questione di dire al vostro ottenere il freak su di esso e mangiare qualcosa di diverso. Se fosse, i vostri figli non sarebbero schizzinosi perché si pretende di odiare così tanto.

“Ma non piagnucolare su come il bambino mangia solo pb e j e si aspettano a chiunque di sentirsi dispiaciuto per te”

Non mi aspetto che chiunque di sentirsi dispiaciuto per me per nulla al mondo di mio figlio. In effetti, mi sarebbe molto insultato se si sentiva dispiaciuto per me qualsiasi cosa che coinvolge il mio bambino dal momento che lei è assolutamente meraviglioso esattamente come lei è.

Mi aspetto di tenere il naso fuori di portavivande di mio figlio e lasciare il pranzo di mio figlio da solo. Grande differenza.

@Lea – Ho tenuto il mio bambino singhiozzi molte volte dopo che ha mancato la partecipare ad una festa di compleanno o altro evento sociale perché lei è stata male (molto sensibili ai germi, la ” ‘tipo di ragazzo di allergia medici affare altro”‘ con). Ho visto il suo venire totalmente, comico ultima in tutti i tipi di aree. E non è certo solo i bambini con allergie che “soffrono ‘nella vita. Indovinate un po’? Lei ora è un adolescente, e ha sorprendente autostima, controlla le proprie medicine, bastoni per se stessa, e cerca quasi ogni cosa maledettamente, perché lei viene così utilizzato per non aver le cose che lei figure, “che diamine, potrebbe anche dare un andare ‘. Lungo la strada, si è fatto ampio amicizia con proprio questo atteggiamento, e ha trovato un paio di cose che può realmente fare, e fare bene.

Dovendo sedersi a un tavolo diverso per la vostra sicurezza potrebbe fare un bambino sentirsi depressa per un po ‘, ma è solo andare a cicatrice per tutta la vita se lo lasciate.

I miei figli sono esigente e ci sono stati un sacco di volte sono andati senza mangiare un aggeggio e andarono fame. Ero come “Oh, bene, se siete veramente affamati, si finirà per mangiare qualcosa, anche se si tratta di qualcosa che odio.” Qual è la verità. Nessun singolo bambino su questo pianeta si è mai morto di fame per completare la morte. E ‘fisicamente impossibile. È la natura umana che se hai fame si mangia alla fine. Perché pensi che persone bloccate ricorso a mangiare a vicenda? Perché è la nostra natura umana da mangiare alla fine tutto ciò che è disponibile quando non abbiamo altra scelta.

A soli maggior parte dei genitori non sono disposti a lasciare i loro bambini soffrono la fame. Mi hanno e di nuovo. Io non lo faccio regolarmente, ma se dovessero adattarsi a un nuovo pranzo perché il burro di soia tutto ad un tratto è diventato disponibile a loro per qualsiasi ragione, avrebbero regolare e capirlo e, infine, imparare a mangiare qualcosa di diverso.

C’è una grande differenza tra il non voler mangiare qualcosa, perché il vostro bambino vuole solo rispettare i loro preferiti, e non volendo mangiare qualcosa, perché in realtà non lo odiano, SOA.

Il fegato è un amore universale o odio cibo. Personalmente mi piace, ma il resto la mia famiglia detesto. Odiano l’aspetto di essa, l’odore di cottura trasforma il loro stomaco. Le persone hanno gusti diversi. Crema di grano, avena, e la maggior parte delle bacche sono nella mia lista ewwww.

Quando si tratta di giovani ragazzi pranzi, a scuola, in genere si dà loro ciò che si sa che si mangia.

Fondamentalmente Voglio dire un enorme AMEN a posti di SOA. Come la mamma di una nocciolina I allergica naturalmente preoccupazione per la sua sicurezza ogni volta che viene coinvolto il cibo, perché ha avuto reazioni anche di giocare la sera con i cugini che hanno mangiato il burro di arachidi a colazione … ma ovviamente non ho intenzione di chiedere che tutti smettere di mangiare arachidi / burro di arachidi (era un preferito di mine prima della sua prima reazione anafilattica). Vorrei assolutamente alcuni alloggi di buon senso in atto però di ridurre al minimo le possibilità di una reazione … come quelli che SOA suggerite. Personalmente, penso che sia sciocco che le persone sentono il bisogno di nutrire i bambini in ogni occasione. Ovviamente i bambini hanno bisogno di pranzo durante una giornata di scuola o al campo … ma deve sempre nutrire i bambini ad ogni pratica di baseball, gita al parco, o Domenica scuola ora? Non c’è da stupirsi che abbiamo a che fare con una epidemia di obesità.

Ma in realtà, sarebbe rendere la vita dei bambini allergici e dei loro genitori molto più facile se altre persone (in particolare i genitori dei bambini che hanno felicemente allergie alimentari) sarebbero più empatico e la comprensione. Immaginate cosa si potrebbe passare attraverso di tenere il proprio bambino sicuro e giusto cercare di capire ciò che viviamo con ogni giorno.

Oh, e per quanto riguarda quelli di voi l’invio di prodotti di arachidi a scuola nonostante il divieto? Spero davvero che i tuoi figli non hanno mai un’allergia pericolo di vita … e spero davvero che si vive da nessuna parte vicino a me e ai miei figli. Questo è molto irresponsabile di voi. Avrei preferito mandare mio figlio fuori ad una scuola con nessun divieto (e la comprensione che essi devono mai condividere il cibo) rispetto ad una scuola con un divieto e genitori come voi che con disinvoltura ignorare il divieto. Mentre si potrebbe pensare “nessun danno, nessun fallo” che tipo di esempio stai impostando per il tuo bambino che vi vede infrangere le regole e mettere in pericolo la vita di altre persone?

Perché dovrei devo essere responsabile di altre allergie popoli bambini? Ho avuto gravi allergie alimentari fin dall’infanzia (latte, uova, arachidi) e mi è stato insegnato che sono responsabile di me stesso. Sono andato a scuola negli anni ’70 e ’80, quando ogni altro ragazzo ha portato un panino al burro di arachidi a scuola e non ho mai una volta avuto una reazione. Vedo persone che vogliono mettere al bando queste cose nelle scuole come genitori pigri che cercano di fare tutti gli altri responsabili per il loro bambino. Forse educare i loro figli sarebbe di gran lunga migliore.

Related posts

  • reazione allergica al latte

    EVITARE, EVITARE, evitare. Ecco come Ann Jeannette Glauber era stato il trattamento di allergie di suo 4½-anno-vecchio figlio di uova, latte, arachidi, noci e frutti di mare. Ma ad una festa a pochi anni fa, Theo prese …

  • Come riconoscere una reazione allergica …

    Una reazione allergica in un bambino può essere molto spaventoso per qualsiasi genitore o custode. Bambini e genitori spesso sentono che qualcosa non va nella fase iniziale in una reazione, e molti genitori si sentono paura …

  • È il mio bambino allergico a mio latte materno, allergici al latte.

    Quando la gente sente che si sta progettando di allattare, di solito sono pieno di consigli e storie riguardo le proprie esperienze. Un tema che tende sempre a venire è la dieta della mamma. “Sicuramente …

  • Quanto tempo dopo aver mangiato si verifica una reazione allergica

    Vedi anche: allergia alimentare e intolleranza scritto per i pazienti Introduzione Alcune persone hanno una reazione avversa su esposizione a determinati alimenti che possono renderli poco bene. Questo può essere un ricorrente …

  • Quanto tempo dopo aver mangiato si verifica una reazione allergica

    Che cosa è una allergia alimentare? Se il vostro bambino ha una allergia alimentare, il sistema immunitario del suo corpo reagisce a un particolare cibo come se fosse dannoso. Quando si mangia un alimento incriminato, il suo corpo rilascia …

  • Come trattare una reazione allergica …

    Trattare una reazione allergica dipende dal fatto che si tratta di reazioni allergiche lievi o gravi richiedono un immediato chiamata al 911 anafilassi è una reazione allergica pericolosa per la vita che può accadere …